Quotidiani locali

L’Airone brilla nelle gare nazionali di Marmirolo

Ginnastica. Circa 200 partecipanti, la squadra mantovana conquista 10 piazzamenti sul podio

MANTOVA . Successo di partecipanti e di pubblico domenica al Palazzetto di Marmirolo dove si è svolta, con l’organizzazione della Ginnastica Airone, la prima prova del campionato nazionale Acrosport FISAC. Un appuntamento di grande caratura tecnica, il primo in assoluto nella nostra provincia, in grado di richiamare 220 ginnaste in rappresentanza di dieci società provenienti da Liguria, Piemonte e Lombardia. Il tifo era tutto per le atlete dell’Airone, a podio con dieci delle sue formazioni: performance che ha soddisfatto i tecnici Cesare Yankov, Martina Guaita e Lorella Caleo. Nella C3 Duo Sabrina Balzanelli e Camilla Corradini, all'esordio assoluto, centrano la vittoria, con Valeria Benazzi e Ginevra Dragotta a completare il podio con il loro terzo posto. Nella categoria C3 Trio chiudono 14esime Giada Trazzi, Sara Marcolongo e Jasmine Mannino. Nella C2 Trio vittoria per Irene Goi, Giulia Biondini e Marta Bozzini, con le compagne di società Sara Resta, Martina Bernini e Benedetta Campagnari che, pagando qualche errore di troppo, chiudono 13esime. Nella C1 Duo altro primo posto con Aurora Zavattini e Chiara Franceschetti. Trionfi anche nella Age Group 11/16 Trio (Eleonora e Sofia Schinelli, Aurora Mirante), nella Podest C1 con Benedetta Campagnari e nella Podest C2 con Alessia Micale e Giulia Cavallara ad occupare le prime due posizioni. Nella Podest Junior da sottolineare il primato di Giulia Viviani, toltasi anche la soddisfazione di aggiudicarsi il premio speciale per il punteggio più alto di tutta la competizione.

Davide Casarotto

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista