Quotidiani locali

Vai alla pagina su Mantova calcio
No di Florian, il Mantova rilancia su bomber Lauria

Mantova Calcio

Calcio serie D

No di Florian, il Mantova rilancia su bomber Lauria

Anche Lombardo va via, in porta arriva il 20enne Salsano dal Campobasso. Ingaggiato dall’Adriese il 18enne terzino sinistro Aldrovandi, ex Berretti Acm

MANTOVA. Il Mantova continua a muoversi con estrema celerità sul mercato, al punto che il ds Rino D’Agnelli annuncia: «L’ultima scelta da compiere è l’acquisto o meno di una punta, poi il mercato sarà chiuso». In realtà la caccia a un attaccante prolifico è serrata e, dopo aver incassato il «no» di Florian, l’Acm ha rilanciato tuffandosi sul 31enne Fabio Lauria, che nella Sanremese (girone E della D) finora ha giocato 14 partite segnando ben 11 gol.

Ma andiamo per gradi. Quella di ieri è stata un’altra giornata intensa, caratterizzata dalla scelta di “tagliare” il portiere Raoul Lombardo al posto del quale arriverà oggi il 20enne Matteo Salsano dal Campobasso. Inoltre c’è stato l’annuncio ufficiale dell’ingaggio del 18enne terzino sinistro Nicola Aldrovandi, omonimo del centrale difensivo ex Modena ma molto più abituato ai colori biancorossi, visto che giocava lo scorso anno nella Berretti del Mantova.

Aldrovandi è un classe ’99 e finora ha giocato nell’Adriese, collezionando 7 presenze (tutte subentrando a gara in corso), una delle quali proprio due settimane fa al Martelli, quando al 36’ della ripresa ha sostituito il suo compagno di squadra Martino. Aldrovandi è un mancino e può giocare sia centrale e sia esterno sinistro. Ma il Mantova l’ha ingaggiato per avere un’alternativa all’ottimo Riccò sulla fascia.

Per quanto riguarda il giovane portiere Matteo Salsano, che salvo sorprese firmerà stamani, quest’anno non ha trovato spazio a Campobasso. Nella passata stagione ha giocato 11 partite nell’Arzignano e in precedenza, sempre in D, ha vestito giovanissimo le maglie di Rapallobogliasco (5 presenze), Union Ripa La Fedora (14 in due campionati) e Cavese (0).

Passando al capitolo attaccante, c’è da dire che l’assalto a Damien Florian è andato a vuoto. Il 30enne bomber dell’Este (7 gol all’attivo in 10 gare finora) ha infatti scelto di restare nel club padovano. L’allenatore dell’Este ha spiegato ai media locali che, nonostante un’offerta economicamente importante del Mantova, il ragazzo ha deciso di non muoversi per motivi familiari. Pare infatti che la sua compagna sia proprio di Este e che i due abbiano un bambino piccolo. Per questo Florian aveva chiesto e ottenuto dal Mantova di poter andare avanti e indietro per gli allenamenti, ma ieri mattina - dopo un colloquio con il suo mister - ha infine deciso di rinunciare.

Il Mantova si è allora messo subito al lavoro per centrare un obiettivo altrettanto importante: in corso - confermano da Viale Te - c’è una trattativa per portare in biancorosso Fabio Lauria, 31enne attaccante attualmente alla Sanremese (11 gol in 14 partite). Lauria lo scorso anno ha segnato 22 reti nel Campodarsego e due stagioni fa 7 nel Parma, dove però aveva giocato soltanto 14 gare da titolare. L’anno precedente il suo score era stato di 17 gol con la maglia del Delta Porto Tolle. Nella sua lunga carriera il piccolo attaccante ha giocato diverse stagioni in C e vestito anche le maglie di Reggiana, Arezzo (4 presenze in B), Martina Franca, Virtus Lanciano, Lumezzane, Matera e Cuneo. I tifosi mantovani magari lo ricorderanno in C2 nelle file del Venezia.

Se il Mantova, che nell’operazione intende investire una bella somma, riuscirà a strappare un sì a Lauria, procederà poi al “taglio” di un attaccante al momento in organico. Tutti gli indizi portano a David Speziale, anche se in realtà il club non si è ancora espresso in maniera ufficiale. Di certo oggi a Mantova arriverà anche l’ad Nicola Penta, proprio perché la giornata odierna dovrebbe essere decisiva sul fronte attacco. La situazione potrebbe anche cambiare se non si riuscisse ad arrivare a Lauria. Il ds D’Agnelli sul tema spiega: «Ci confronteremo con mister Cioffi e non è affatto escluso che il parco attaccanti resti quello attuale». Sarà, ma da settimane il Mantova sta sondando il mercato alla ricerca di una punta, per cui questo scenario appare il meno probabile. Va ricordato che il club biancorosso ha vagliato anche i profili di Cruz del Picerno e Traini della Bustese. Ieri a Viale Te è stato offerto anche il 36enne Massimo Ganci, finora 8 gol in 14 gare al Pavia in D.

Oggi o domani, infine, dovrebbe finalmente arrivare dal Chievo il 19enne esterno destro Maurice Glarey, ex Savona.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista