Quotidiani locali

Seconda femminile: la Canottieri Mincio prende il largo

MANTOVA. Nel girone A, la Canottieri Mincio continua a dominare il campionato vincendo col Mamy Volley (che nel posticipo dell'ottava giornata ha battuto Savi Lab). Curtatone batte Villa Poma e...

MANTOVA. Nel girone A, la Canottieri Mincio continua a dominare il campionato vincendo col Mamy Volley (che nel posticipo dell'ottava giornata ha battuto Savi Lab). Curtatone batte Villa Poma e accorcia in classifica proprio sulla Pavani, mentre l’Emmepi sale a 10 punti col successo contro Savi Lab.

Nel girone B, Sabbioneta sconfigge Solferino e tiene il passo del Corte Catenaccio, uscito vincente, pur soffrendo, dal match con Remo Mori.

Spera in un girone di ritorno più positivo l’allenatore del Mamy Volley Fausto Scarsini: «Nonostante la buona qualità del nostro gioco, abbiamo raccolto poco finora. La squadra non è ancora riuscita a sbloccarsi e a trovare continuità, ci manca il salto di qualità e la concentrazione giusta per centrare un posto nei playoff. Il gruppo deve ancora amalgamarsi, ma c’è una buona potenzialità. Col Savi Lab siamo riusciti a portare a casa un match difficile visto che mancavano alcuni elementi importanti della squadra. Lo scontro diretto col Ferris Levata sarà fondamentale».

Contento a metà il dirigente del Corte Catenaccio Paolo Masioli: «Abbiamo approcciato male la partita col Remo Mori, sbagliando tanto nei primi due set. Nell’ultimo le ragazze hanno ripreso a giocare come sanno. È probabile che sia stato sottovalutato l’avversario, anche se è necessario mantenere sempre alta l’attenzione e la concentrazione visto che tante squadre sono cresciute rispetto al girone d’andata. Bisogna comunque considerare che nelle nostre file c’erano diverse titolari indisponibili che contiamo di recuperare nelle prossime settimane. Vogliamo accedere ai playoff e per farlo servirà sempre grande concentrazione in ogni singola partita. Nella post-season la posta in palio si alzerà e noi dovremo farci trovare pronte». (a.c.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik