Quotidiani locali

GIRONE B»PEGOGNAGA ALL’INGLESE

MANTOVA. Termina senza reti l’atteso scontro al vertice tra Union Team e Borgo Virgilio. Gara sostanzialmente equilibrata con alcune interessanti occasioni da rete per parte. È un punto che può...

MANTOVA. Termina senza reti l’atteso scontro al vertice tra Union Team e Borgo Virgilio. Gara sostanzialmente equilibrata con alcune interessanti occasioni da rete per parte. È un punto che può andare bene ad entrambe anche se l’Union Team chiude davanti a tutti. Il Borgo Virgilio non si lamenta e passa le feste con un interessante secondo posto che ad oggi vorrebbe dire qualificazione. Attenzione però perché Castel d’Ario, Quistello, Roverbellese e Curtatone sono tornati alla grande. Le squadre più in forma del momento sono Castel’Ario e Quistello. Il Castel d’Ario ieri ha dato un dispiacere alla Roverbellese in un vero e proprio scontro diretto. Per la Roverbellese un girone d’andata fantastico e forse contro ogni previsione. Il Castel d’Ario sa di poter dire la sua. Il Quistello negli ultimi due mesi sta marciando da capolista. Altro pesante successo fatto registrare a Dosolo. Il Curtatone ha osservato il turno di riposo. La pausa servirà più che mai per rimettersi a posto. Un perfetto Sporting Pegognaga batte il Porto, lo United Mantova conquista un bel punto con la Mantovana Junior mentre il Sermide non riesce a spuntarla sul S.Egidio S.Pio X che ha disputato un ottimo match.

Gerardo Ciccone

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik