Quotidiani locali

La Ceresarese esulta e insegue il sogno vetta

CERESARA. La Ceresarese termina il girone d’andata con una netta vittoria nello scontro diretto con la Sospirese risolto nella ripresa da Ciulla e Sarpong, alla prima rete con la maglia rossoverde.La...

CERESARA. La Ceresarese termina il girone d’andata con una netta vittoria nello scontro diretto con la Sospirese risolto nella ripresa da Ciulla e Sarpong, alla prima rete con la maglia rossoverde.

La squadra di mister Vaccari, rinforzata dal mercato invernale, scende in campo determinata a chiudere l’anno in bellezza ma nel primo tempo tra le due squadre regna l’equilibrio e la partita si gioca soprattutto a centrocampo con poche conclusioni a rete se si eccettua un tentativo di Lanfredi di testa nel finale ma Artioli fa buona guardia bloccando la sfera. Nella ripresa si accende la Ceresarese e Ciulla prima del quarto d’ora sblocca il risultato appoggiando in rete da pochi passi su un preciso cross di Fantoni. Il vantaggio suona come una sveglia per i padroni di casa con Sarpong che prima si mangia il raddoppio ma subito dopo, al 22’, si fa perdonare l’errore con un velenoso rasoterra che si insacca alle spalle del portiere ospite. I rossoverdi non rischiano nulla fino al fischio finale e portano a casa una vittoria che li tiene ancora in corsa per la vetta.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro