Quotidiani locali

Sgambetto del Moglia alla capolista

La Futura va in vantaggio ma subisce il sorpasso. Fallito il rigore del possibile 2-2, non sfrutta la superiorità numerica

MOGLIA. Vittoria pesante per il Moglia che chiude un girone d’andata iniziato non proprio nel migliore nei modi battendo la capolista Futura, opponendo alle indubbie qualità dei biancorossi attenzione, organizzazione e la capacità di reagire dopo il vantaggio ospite nel primo tempo. È la Futura infatti a dare la prima scossa alla partita con Muto che da calcio d’angolo calcia con forza sul secondo palo trovando il preciso inserimento di Garimberti che di testa anticipa tutti insaccando a pochi passi dalla porta difesa da Barbi. Moglia colpito ma per nulla affondato e ci pensa Artioli a suonare la carica prima con una punizione di potenza dai 30 metri che impegna Spaggiari con Caramaschi che si fa ribattere clamorosamente la successiva ribattuta, e poi con un perfetto lancio per Granato che dalla destra controlla, si accentra e tira di potenza trovando anche una deviazione che mette fuori causa Spaggiari per la rete dell’1-1. Prima dell’intervallo un tentativo per parte con Garofalo che manca di poco il bersaglio e Loda che fa tremare la sua ex squadra con un tiro velenoso che colpisce traversa e riga di porta prima di uscire dallo specchio.

Scampato il pericolo, i bianconeri riescono a mantenere il pareggio fino al riposo, e al rientro in campo piazzano la zampata vincente. Bomber Caramaschi riceve palla in area, la difende con mestiere e serve nello spazio Righi che ringrazia e calcia di prima verso la porta della Futura battendo Spaggiari per il 2-1 al 3’. Con tutta la ripresa da giocare gli ospiti non lasciano nulla di intentato per pareggiare conquistando anche un calcio di rigore al 23’ ma Ongaro calcia a lato e si ritrovano poi la ferma opposizione del Moglia che seppur in 10 difende con le unghie fino al fischio finale la preziosissima rete del vantaggio.

Lorenzo Fracassi

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon