Quotidiani locali

la squadra 

Aldrovandi recupera, ora la sosta

Ieri l’ultima seduta, martedì la partenza per il ritiro di Gatteo

MANTOVA. Un’ora scarsa di lavoro di scarico di prima mattina sul Centrale Te, più che altro per smaltire le tossine della cena collettiva prenatalizia della serata precedente, poi liberi tutti. I biancorossi si ritroveranno a Mantova mercoledì prossimo, per dar vita sino al 30 al mini-ritiro di Gatteo a Mare, nel quale è prevista l'amichevole col San Marino (serie C) di venerdì 29. Nuova pausa per il Capodanno e ripresa il 2 gennaio in vista del big match di domenica 7 con la Virtus Vecomp al "Gavagnin" di Borgo Venezia, a Verona. La buona notizia di ieri riguarda Simone Aldrovandi, che sembra aver già smaltito il fastidio muscolare avvertito durante il turbolento test di giovedì a Castel d'Ario, che in primo momento era parso essere un problema serio ai flessori. Insieme al difensore modenese assenti ieri il febbricitante Franchini, i convalescenti Cascone e Riccò, come il lungodegente Ricci, mentre Correa è volato in Argentina, da dove farà ritorno il 3 gennaio. Concluso anche il periodo di prova degli esterni Cane e Gonzalez Garcia (anch’egli argentino). «A tal riguardo prenderemo una decisione definitiva domani (oggi, ndr) o al più tardi domenica - chiarisce la questione il ds Rino D'Agnelli -. Non vogliamo lasciare nulla di intentato e a gennaio ci ripresenteremo per il girone di ritorno più carichi che mai. Lo dobbiamo alla città e ai suoi tifosi. Ai quali mi sento di rivolgere a nome del Mantova 1911 i migliori auguri di un felice Natale». (g.p.g.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro