Quotidiani locali

Vai alla pagina su Mantova calcio
Nove gol ai baby, show di Barone

Mantova Calcio

serie d

Nove gol ai baby, show di Barone

Biancorossi imballati nonostante la cinquina della punta e i bis di Guazzo e Campagnaro

MANTOVA. I nove gol con i quali il Mantova si è imposto sulla mista Juniores-Allievi regionali di Luca Bozzini, al fischietto, e Nicola Mandara, in panchina, non hanno più peso del poker incassato dalla Virtus Vecomp nel galoppo di fine anno contro il Levico. Ma servono ugualmente per dare il valore della condizione di un gruppo fortemente rimaneggiato e imballato dalla serie di allenamenti nelle ultime quarantotto ore, che hanno permesso a mister Renato Cioffi di valutare la condizione del suo Mantova a nove giorni dalla sfida che può dare un segnale importante per la seconda parte del campionato.

Scesi in campo con il 3-5-2, che viste le molte assenze rimane il modello maggiormente congeniale, i biancorossi avevano Lazarevs in porta; Camara, Cascone e Bertozzini centrali; a centrocampo gli esterni Moi e Garcia con Palma, Raggio Garibaldi e Franchini; in avanti Suriano e Guazzo, sempre più vicino ad una condizione accettabile. Sull’altro fronte Salsano fra i pali; Arcari, Di Palma; Giovanni, Azzi, Alvino; Lima, Pucci, Parmigiani, Lodi Rizzini. Il primo tempo si è concluso sul risultato di 2-0 grazie alla doppietta di Guazzo.



Nella ripresa Cioffi ha schierato il 4-3-3 con Salsano; Eddy, Moi, Tosi e Nicola Aldrovandi; Saccavino, Palma, Franchini; Suriano, Barone e Jozic. Barone è stato il mattatore della seconda frazione con ben cinque reti, le altre due sono arrivate grazie al promettente baby Campagnaro, classe 2002. Stamane la squadra completerà la preparzione e martedì 2 gennaio riprenderanno gli allenamaenti nel pomeriggio, doppia seduta il mercoledì 3, nuova partitella con la Juniores giovedì 4 e venerdì 5 probabile allenamento a porte chiuse. Sabato mattina la celebrazione della Befana con la rifinitura e domenica mattina la partenza per Verona.

«Siamo imballati - ha commentato mister Cioffi - del resto è normale che in questa fase di intensificazione degli allenamenti la velocità non è ottimale. Ma il nostro lavoro è finalizzato ad esserae nelle migliori condizioni per domenica prossima, solo questo serve. Tanto Casonae quanto Palma hanno reacuperadto e sono in grado di fare la loro parte, vedremo mercoledì in quali condizioni fisiche saranno Correa e Carrasco dopo una decina di giorni di desuetudine dalla preparazione. Conoscendo la loro professionalità non ho dubbi sul fatto che saranno pronti per l’impegno».

PREVENDITA. Al Centro di coordinamento sono già disponibili un centinaio di biglietti per la partita di domenica 7 gennaio al prezzo di 10 euro per l’accesso al settore di curva allo stadio Gavagnin. È possibile prenotarli telefonando dopo le ore 20 a Gianluca Negretti (328/4559913). Da mercoledì, in coincidenza con la ripresa della campagna abbonamenti chea ha raggiunto quota 1106, verranno posti in vendita i biglietti al Mantova Point con i seguenti orari: fino a venerdì dalle ore 15.30 alle 18.30.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro