Quotidiani locali

promozione 

Casalromano, si riparte con i cerotti

Per Castel d’Ario out Novellini e Burato, solo panchina per Viviani

CASALROMANO. Invischiato nella lotta salvezza il Casalromano ha la necessità di iniziare con la spinta giusta il 2018. E vincere un derby complicato come quello col Castel d’Ario sarebbe un primo importante passo per il team guidato da mister Mauro Franzini. «Se penso a come ci siamo comportanti nel girone d’andata mi sento di dire che la squadra c’è - premette il tecnico gialloblù - a parte l’ultima partita con la Vighenzi, totalmente sbagliata a partire dall’approccio, ce la siamo sempre giocata con chiunque. Questo significa, come d’altronde dice la classifica, che siamo alle prese con un torneo equilibrato. I valori però potrebbero cambiare dopo i movimenti fatti sul mercato». E qui sta la maggiore preoccupazione di mister Franzini. «Per una serie di motivi non ci siamo rinforzati, c’è solo stato un turn over di giocatori necessario per un discorso numerico - spiega -. Per noi quindi sarà tutt’altro che semplice: le problematiche questo gruppo le ha perché, nonostante ci sia stato un cambio in panchina, di passi da gigante non se ne sono visti. Detto questo se siamo bravi a limare gli errori per la lotta alla salvezza ci siamo anche noi. E quasi sicuramente bisognerà entrare nell’ottica che sarà una lotta serrata fino all’ultima giornata».

Il Castel d’Ario, prossimo avversario, è squadra costruita per stare in alto. «Aveva chiuso il 2017 con due vittorie quindi avrà una tranquillità diversa rispetto a noi, che dovremo far fronte anche ad una situazione infortuni non troppo rosea - dice il Kaiser - Con il Castel d’Ario ho avuto dei contatti in estate, ma non si era andati oltre». Franzini dovrà valutare attentamente la situazione infermeria: assenti sicuri Novellini e Burato, saranno della partita, seppur recuperati da poco, Massardi e Peschiera. Nonostante il dito fratturato in panchina si sederà anche Viviani.

Davide Casarotto

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon