Quotidiani locali

Buonaiuto: «Forza Asola A Montichiari per il colpo»

Promozione. Il bomber: «Stagione top grazie ai compagni, punto a fare 16-18 gol Il gruppo è solido e di valore, con gli innesti fatti dalla società miriamo in alto»

ASOLA. Si sta rivelando una scelta felice quella del ritorno di Antonio Buonaiuto ad Asola. Il bomber classe ’95 con dieci reti è il miglior marcatore della squadra di mister Gussago e non ha intenzione di fermarsi. Nel suo curriculum Crema, la prima parentesi asolana poi l’Offanenghese e la Luisiana, con cui ha vinto la Coppa Italia di Promozione. «Nella prima parentesi ad Asola faticavo a trovare spazio quindi decisi di tentare altre strade - ricorda Buonaiuto -. Quando in estate si è prospettato il mio possibile ritorno non ci ho pensato su due volte, innanzitutto perché il progetto già sulla carta era molto valido e poi perché mi avvicinavo sensibilmente a casa (vive nella cremonese Piadena, ndr). Sono molto soddisfatto di quanto ho fatto fin qui: non mi era mai capitato di arrivare al giro di boa con già dieci reti all’attivo. Ma non mi accontento: credo che un attaccante che vuole emergere in una categoria come questa debba puntare almeno a quota 16-18 gol». Gol che potrebbero trascinare il suo Asola verso quei playoff che, valutando classifica e prestazioni, sembrano alla portata. «Ci tengo a dire che se sto ottenendo questi risultati il merito è anche dei miei compagni - premette -. Il gruppo è solido e di valore. E credo anche che sia migliorato molto dopo gli innesti del mercato invernale: la società si è mossa con decisione facendo le scelte giuste. In classifica potevamo avere qualche punto in più e sto ancora masticando amaro per i due punti che abbiamo gettato al vento col Montorfano. Ormai è andata così: questa delusione ci sta caricando al massimo per la prossima sfida che ci vedrà impegnati in casa della capolista Montichiari. Vogliamo ottenere un risultato importante».

Davide Casarotto

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon