Quotidiani locali

Bondeno, Salina e Rivarolo del Re staccano il pass

Open a 7 Csi. Edilbox e Medole 1971 non fanno sconti Gioia Fuorigioco: arriva la prima vittoria stagionale

MANTOVA. Se Medole 1971 ed Edilbox Gozzolina hanno già in tasca il pass per i playoff nel girone A dell’Open a 7 Csi resta ancora aperta la lotta per conquistare gli altri tre posti in palio. Lotta resa ancora più appassionante dal fatto che i due team già qualificati non fanno sconti a nessuno: l’Edilbox infatti ha sbarrato la strada con un rotondo 10-1 all’Avisport, mentre il Medole 1971 ha reso ancora più difficile il tentativo di rimonta del Gussola, travolto 12-2. La capolista ha visto andare a segno tre volte Elis, due Etur, Lorenzi e Brigoni, una Gelmetti, Ferrari e Cavallari. Incredibile la chance sprecata dall’Ac Medole, che in piena corsa playoff ha concesso al fanalino Fuorigioco la gioia della prima vittoria stagionale (7-6). Ne approfitta per l’aggancio al quinto posto il Real United, che ha spento imponendosi per 4-3 le velleità dell’Oratorio San Giuseppe. Nel girone B i giochi sono ormai fatti: dopo Cividale e Sporting Acquanegrese infatti si qualificano in blocco alla fase successiva Bondeno, Salina e Rivarolo del Re, tutte curiosamente appaiate a quota 24 punti.

Il Bondeno il pass l’ha conquistato battendo 4-3 la Futura con le reti di Ancellotti, Bosi, Tarantolo e Cariani. Il Salina espugnando 4-1 la tana dell’Oratorio San Maurizio: risultato che ha permesso di poter festeggiare anche al Rivarolo del Re, che faceva da spettatore interessato visto che il calendario prevedeva il turno di riposo. Imitato sia dal Cividale, che ha intascato i tre punti visto che avrebbe dovuto affrontare il ritirato Nojoume, che dalla capolista Sporting, corsara nella tana di un coriaceo Bedriacum con doppio Bellezza e rete di Scipiotti.

Davide Casarotto



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori