Quotidiani locali

Soltanto il Sesa rispetta le consegne

Serie C Silver. Serata da dimenticare per la Lady Leaf, Negrini sconfitta di misura

MANTOVA. Non è iniziata benissimo la quarta di ritorno di C Silver: bilancio una vittoria e due sconfitte. Il proprio dovere lo fa solo il Sesa Sustinente, che stende Bottanuco 78-75: «C'è stata una partenza molle con alcune lacune tecniche - afferma il responsabile Paolo Zecchini - abbiamo poi rialzato la testa, e grazie al tandem Tomic-Filic abbiamo recuperato il divario di 14 punti. Siamo stati bravi a ritrovare brillantezza, andare in transizione e migliorare la qualità dei tiri da fuori. Nel supplementare Bottanuco era stanco perché ha una rotazione più corta. È la terza volta che andiamo al supplementare in trasferta ed è la terza volta che vinciamo, un aspetto molto positivo».

Le due sconfitte incassate da Asola e Quistello sono state di misura. La Lady Leaf ha perso in casa del Basket Ome 72-68: «Abbiamo giocato una partita pessima - esordisce senza mezzi termini coach Piccinelli - non siamo mai entrati in partita mentalmente, siamo stati supponenti e presuntuosi. Abbiamo sofferto la loro energia per tutta la gara, nonostante questo abbiamo perso di 4 ma la sconfitta di fatto è di 1 punto perché hanno tirato 3 tiri liberi a tempo scaduto. Dobbiamo essere più umili, queste gare sono da vincere con le buone o le cattive».

Sconfitta invece di due punti per la Negrini Quistello, 56-54 contro Lumezzane: «Si è ripetuto il solito copione - sottolinea coach Gabrielli - partiti benissimo, 21-4 dopo pochi minuti, ci siamo fatti riprendere con un parziale di 0-14. Abbiamo ricostruito un buon margine nel secondo quarto, +15, che abbiamo dilapidato subendo un altro pesante break di 0-11 e trasformando una partita dominata in una partita punto a punto in cui, come sempre, perdiamo energia ed efficacia fino al punto di non segnare più e perdere negli ultimi secondi, nonostante un’ottima difesa. Mi assumo molta parte della colpa di questa sconfitta». (lp)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon