Quotidiani locali

con l’acquanegra 

La Samb si ferma al pareggio

SAN BENEDETTO PO . L’Acquanegra mette in difficoltà la capolista Real Samb costringendola ad inseguire per quasi tutto un tempo, fino al gol del pari, arrivato solo nel finale che consegna un solo...

SAN BENEDETTO PO . L’Acquanegra mette in difficoltà la capolista Real Samb costringendola ad inseguire per quasi tutto un tempo, fino al gol del pari, arrivato solo nel finale che consegna un solo punto alla squadra di mister Ciccone, ancora in testa al girone ma con un solo punto di vantaggio sulla rediviva Futura. Più agonismo e ritmi alti che giocate di fino, e la partita viene spezzettata da diversi falli già nelle prime fasi, ma le prime occasioni non tardano ad arrivare con Pastorini da una parte e Tinazzo dall’altra a peccare d’imprecisione alla conclusione.

Sul finire del primo tempo però è l’Acquanegra a colpire con Piccinelli a servire a un passo dalla porta Pastorini che deve solo appoggiare in rete la palla dello 0-1. Real Samb costretto a inseguire e infatti nella ripresa è un assedio all’area dell’Acquanegra che difende con le unghie il vantaggio dai tentativi di Santoro, alta la sua girata, e di Zanoncello al quale De Antoni nega un gol all’incrocio. Con il passare dei minuti la pressione dei locali si fa incessante fino al tap in dell’1-1 di Melillo.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori