Quotidiani locali

Sporting e Union Team premono l’acceleratore

Allievi fascia B provinciali. I goitesi superano l’Athletic, manita dell’altra capolista alla Roverbellese

MANTOVA . Sporting Club e Union Team balzano al comando del girone unico degli Allievi Fascia B provinciali, con tutta l’intenzione di spingere subito sull’acceleratore e fare una prima selezione in classifica.

I goitesi, che furono già protagonisti per buona parte della fase autunnale, hanno fatto loro un match tutt’altro che scontato contro la mina vagante Athletic, squadra che nel 2018 ha subito rifatto vedere le buone cose del finale di 2017. I ragazzi guidati da Trentin e Forgione indirizzano il match andando a segno con Forgione e Nastasia. Cavallini ha provato a riaprire la contesa, ma al 60’ Sarzi ha messo in ghiaccio i tre punti per i padroni di casa.

Più facile il compito dell’Union Team, che si regala una cinquina contro la Roverbellese. Il difficile per il team di Sgrenzaroli è stato sbloccare la contesa: Badalotti ci riesce solo dopo mezz’ora di gioco ma da lì in poi, grazie alle doppiette di Torsi e Ghidini, il compito è stato in discesa.

A completare il quadro di giornata due pareggi. Il più inatteso quello per 0-0 strappato dall’Olimpia in casa de La Cantera. L’undici di Castellucchio prova a piegare la resistenza ospite ma non c’è verso: punto meritato per l’Olimpia, amarezza per La Cantera che si ritrova ad inseguire le battistrada. Pari con gol tra Junior Guidizzolo e Monzambano. Passano i collinari grazie al rigore di Cattalini, lo Junior rimonta con l’uno-due di Mutti. Sembra fatta per il team di Righetti ma, in zona Cesarini, arriva la zampata di Marcolini per il 2-2 finale.

Davide Casarotto



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon