Quotidiani locali

prima divisione femminile 

Castellucchio non si ferma più, colpo playoff del Borgo Virgilio

MANTOVA. Castellucchio centra il quarto successo consecutivo con l’Ostiglia dopo aver affrontato ben tre partite in cinque giorni. Monzambano corsaro in casa del Roveri-Pavani, così come il Rigoletto...

MANTOVA. Castellucchio centra il quarto successo consecutivo con l’Ostiglia dopo aver affrontato ben tre partite in cinque giorni. Monzambano corsaro in casa del Roveri-Pavani, così come il Rigoletto che espugna a sorpresa Goito al tie-break con un quinto set dominato 15-6. Colpo playoff anche per il Borgo Virgilio che vince 3-1 col Pegoriva in trasferta, mentre consolida la propria posizione in classifica la Canottieri Mincio col successo col Porto per 3-1. Volley Davis si conferma prima della classe vincendo d'autorità in trasferta con l’Urania concedendo appena 36 punti in 3 set. Così l’allenatore del Monzambano Andrea Fortunati: «Con Roveri-Pavani è stata una gara difficile, in cui abbiamo faticato tanto. I primi due set sono stati davvero intensi, Roveri-Pavani è una squadra molto competitiva. Abbiamo avuto diversi infortuni che hanno rallentato i nostri miglioramenti. C’è stato un periodo di flessione tra dicembre e gennaio, adesso stiamo recuperando. Credo che possiamo ancora migliorare in difesa, dove forse soffriamo un po’ di inesperienza».

Queste le impressioni Stefano Rizzieri, coach del Castellucchio: «Non era facile affrontare tre partite in cinque giorni, soprattutto visti i diversi infortuni. Anche con Ostiglia ci mancavano due giocatrici e abbiamo messo in campo una ragazza dell’Under 16 che si è fatta valere. Il bilancio di questo tre gare è comunque molto positivo. Nelle prossime giornate cercheremo di consolidare la nostra posizione. Le squadre in testa alla classifica, secondo me, si equivalgono e hanno una rosa di qualità. Mi aspetto dei playoff molto equilibrati e combattuti».

Alberto Carmone

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon