Quotidiani locali

Terza, il Segnate ha svoltato Obiettivo playoff

SAN GIACOMO DELLE SEGNATE. La vittoria di domenica sullo Sporting Pegognaga, la terza in 3 partite, ha permesso al Segnate di arrivare a un passo dalla zona playoff, con mister Sandro Modenesi che...

SAN GIACOMO DELLE SEGNATE. La vittoria di domenica sullo Sporting Pegognaga, la terza in 3 partite, ha permesso al Segnate di arrivare a un passo dalla zona playoff, con mister Sandro Modenesi che si gode il momento ma avverte anche che la strada per i playoff è ancora lunga: «Siamo in un buon momento – spiega il tecnico – ma più che il quinto posto mi preoccupano i punti di distacco da Quistello e Soave, che potrebbero renderlo vano. Il nostro obiettivo rimane sempre l’accesso ai playoff, ma per avere qualche possibilità dobbiamo dare continuità ai risultati, a partire dalla partita di domenica prossima con l’Union Team». Arrivato in granata a metà ottobre, Modenesi ha trovato un Segnate «dotato di un gruppo molto coeso che ha saputo sopperire a qualche assenza, e con la società mi trovo molto bene». Una menzione d’obbligo infine per uno dei trascinatori di questo Segnate, l’intramontabile bomber classe ’77 Renzo Mari, autore della doppietta decisiva con il Pegognaga e fresco vincitore del premio della critica del Pallone d’Oro 2017 organizzato dalla Gazzetta di Mantova, un giocatore che Modenesi conosce bene avendolo già allenato in passato: «Un professionista tra i dilettanti, un grande giocatore ma anche un grande uomo. L’abbiamo festeggiato per il Pallone d'Oro perché se lo merita davvero per tutto quello che anno dopo anno continua a fare, un vero esempio per tutti». (lf)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro