Quotidiani locali

l'evento

Il Viadana porta il rugby alla Casa del Sole

Pomeriggio di solidarietà per una delegazione giallonera guidata da Frati, Sciamanna e Bronzini

CURTATONE. Giornata della solidarietà per i giocatori della prima squadra del Rugby Viadana che il 20 febbraio hanno fatto visita ai bambini e ai ragazzi della Casa del Sole di San Silvestro di Curtatone, struttura che si prende cura di disabilità da cerebropatia.

Una folta rappresentanza di giocatori, accolti dal coordinatore pedagogico, il dottor Mario Rolli, e dalla sua equipe, ha fatto visita alla struttura passando poi diverso tempo insieme ai ragazzi, facendo vedere alcuni video, giocando insieme con la palla ovale e portando loro alcuni graditi omaggi. Un bel gesto di solidarietà da parte dei ragazzi gialloneri, accompagnati in questa importante esperienza dagli allenatori Filippo Frati, Plinio Sciamanna e dal direttore sportivo Alberto Bronzini.

Giusto alcuni giorni fa, nello spogliatoio della prima squadra, il piccolo Corrado (che ha avuto un infortunio simile a Ormson) ha ricevuto la maglia degli All Blacks. Un regalo fatto dai suoi compagni di squadra dell’U.8. Un omaggio consegnato al minirugbista direttamente dal mediano di apertura argentino insieme agli auguri di una guarigione il più veloce possibile.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro