Quotidiani locali

Mantova spinge Italia Giacomoli e Merlo titolari con la Francia

Rugby. La viadanese confermata: «Entusiasmo e carattere» Il pilone biancorosso all’esordio nello schieramento iniziale

FURIANI (Francia) . Domani sera alle 21 l’Italia di rugby femminile scenderà in campo a Furiani contro la Francia nel terzo turno del suo 6 Nazioni, e nella prima linea della formazione annunciata da coach Di Giandomenico spiccano i nomi di due giocatrici legate al mantovano: Gaia Giacomoli (classe 1986) e Michela Merlo (classe 1995), entrambe del Colorno. Viadanese la prima, in tutorato dal Rugby Mantova la seconda, per i due piloni giocare insieme in nazionale è una prima assoluta e ovviamente l’emozione che precede una partita così importante è tanta: «Mi aspettavo di giocare – spiega Gaia – ma non sapevo che saremmo partite tutte e due dal primo minuto. C'è molta voglia di fare bene ed è stato bello apprendere questa notizia così come immagino lo sarà per il club che ci ha aiutato a essere qui». Se Gaia ha già 8 presenze all’attivo in nazionale ed è al suo terzo 6 Nazioni, per Michela è la prima competizione in azzurro e dopo qualche minuto contro l’Inghilterra a partita in corso è pronta a scendere in campo per il suo secondo cap, non senza sentire un po’ di tensione: «Sono emozionata – spiega – ma di certo sento anche la responsabilità di partire da titolare». Nelle prime due uscite l’Italia ha raccolto due sconfitte, 7-42 contro l’Inghilterra e 8-21 contro l’Irlanda, e contro la Francia ancora imbattuta sarà un’altra dura battaglia che la Giacomoli, con lo spirito da combattente che la caratterizza, non ne vuole sapere di perdere: «Che gusto c’è a giocare se non si pensa di poter vincere? – attacca il pilone viadanese – Noi abbiamo dalla nostra un grande entusiasmo e tanta voglia di fare bene condivisa da tutti, giovani e più esperte. Con queste armi in passato abbiamo messo in difficoltà l’Inghilterra e in questi anni posso dire che la nazionale sta migliorando». Se la Giacomoli è abituata alle emozioni della vigilia, per la Merlo la prima da titolare porta con sé tanto entusiasmo: «È davvero emozionante partecipare al 6 Nazioni, più di quanto avessi immaginato».

Lorenzo Fracassi

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro