Quotidiani locali

Mantova e San Lazzaro: la festa siete voi

Finali ricche di suspense per la Winter Cup: nei Pulcini trionfo biancorosso sulla Nac, negli Esordienti beffato il Rapid Junior

MANTOVA. Al PalaNeoLù di Lunetta ieri pomeriggio, nell’atto conclusivo del torneo giovanile Winter Cup, a vincere è stato innanzitutto lo sport. Una premessa doverosa al termine di una manifestazione fortemente voluta dalla delegazione mantovana della Figc e confortata dai numeri: 700 ragazzi delle categorie Esordienti e Pulcini, in rappresentanza di 56 squadre coinvolte, nell’ultimo mese e mezzo si sono affrontati con uno spirito di sana competizione ravvivando la loro passione per il calcio, nel caso specifico per il calcio a 5. Un successo dunque la terza edizione di un’iniziativa cui è affidato anche il compito di onorare la memoria di due figure che hanno dato un contributo fondamentale allo sviluppo del movimento nella nostra provincia come Alberto Pasolini e Mario Ganda. Le due sfide di finale sono risultate equilibrate ed incerte fino all’ultimo.

Per quanto riguarda i Pulcini (trofeo Pasolini) il Mantova ha prevalso per 2-1 sui pari età del Curtatone, con la Nac che ha provato fino all'ultimo ad insidiare i biancorossi. Negli Esordienti invece (trofeo Ganda) il San Lazzaro si è imposto per 1-0 sul Rapid Junior. «Un grazie a tutte le società che han partecipato - ha sottolineato al termine della manifestazione Rodolfo Vernizzi, vice delegato della Figc mantovana principale organizzatore del torneo - vedere la buona riuscita dell’iniziativa mi fa contento, ci tengo perché Ganda e Pasolini sono state figure che hanno dato tanto al nostro calcio. Unico neo: mi è dispiaciuto che pochissime società, tra quelle che non si sono qualificate alle finali, si siano presentate per ritirare il gadget che avevamo preparato per tutti i ragazzi».

Alla cerimonia di premiazione erano presenti i familiari di Ganda e Pasolini, il delegato provinciale FIGC Giuseppe Saccani, l’Assessore allo Sport del Comune di Mantova Paola Nobis, la vicepresidente del Crl Paola Rasori ed il delegato al calcio a 5 del Crl Vincenzo Spadea.

Davide Casarotto

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro