Quotidiani locali

calcio a 5 csi 

Esulta il Bar La Zanzara Ecco i gironi per il titolo

MANTOVA . La settimana che si conclude oggi ha visto terminare la regular season dell’Open a 5 Csi con la disputa delle ultime due giornate relative ai gironi A e B. In realtà una volta giocate le...

MANTOVA . La settimana che si conclude oggi ha visto terminare la regular season dell’Open a 5 Csi con la disputa delle ultime due giornate relative ai gironi A e B. In realtà una volta giocate le sfide che hanno definito le prime quattro di entrambi i raggruppamenti si è deciso, visto il maltempo che ha imperversato a partire da giovedì, di non disputare le restanti sfide ininfluenti ai fini delle due graduatorie. Nel girone A a raggiungere alla fase successiva Cortal, Levata e Galva è stato il Bar La Zanzara, autore di una bella volata con il Pupa, che fino all’ultimo ha sperato nel sorpasso. Nella penultima giornata La Zanzara non era andata oltre il pari (6-6) con il Levata: non erano state sufficienti le doppiette di Ortolani e Monesi, oltre ad un autogol dei padroni di casa e ad un acuto di Frego, per blindare la qualificazione. A questo punto al Pupa, già certo di incassare tre punti a causa della rinuncia della Galva, sarebbe servito vincere col 4 Assi. Invece il team di Marmirolo non è andato oltre il pari (4-4) vedendo così sfumare le speranze di qualificazione.

Nel girone B hanno blindato terzo e quarto posto Ceresara ed Oratorio San Giuseppe. L’Ab Service aveva chiuso il discorso battendo per 7-3 il Fuorigioco, risultato propiziato dalle doppiette di Varini, Pettenati, Spazzini e dal gol di Favalli. L’Oratorio San Giuseppe invece i tre punti che gli servivano per qualificarsi li aveva intascati senza giocare causa rinuncia del Rivalta. Ha chiuso in crescendo la stagione, arrivando ad un passo dal quarto posto, il Casalmoro: prima ha regolato 6-4 il Sailor poi ha pareggiato (2-2) nell’ultimo atto col Fuorigioco. Le reti sono state di Messaoud e Tiranti da una parte, bis di Shtaro dall’altra. Questa la composizione dei gironi della seconda fase. Girone A: Cortal, Castellana, Dosolo, Ceresara, Alfa Caffè, Bar La Zanzara. Girone B: Avisport Guidizzolo, Gussola, Levata, Galva, Diceauto, Oratorio San Giuseppe. Si qualificheranno alle semifinali le prime due classificate di entrambi i raggruppamenti. Ora il campionato si fermerà per una settimana, nei prossimi giorni saranno in campo le semifinali del tabellone della Coppa ripescate La Dolce Vita-Gussola (1-5 all’andata) e Rivalta-Dosolo (9-8 nel primo match). La vincitrice della finale si guadagnerà il ritorno nel tabellone principale. (dc)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro