Quotidiani locali

seconda categoria 

Medolese da rivedere Bonesi: «Ultime chance per riaprire i giochi»

MEDOLE. La Medolese a 8 turni dalla fine si ritrova esattamente al centro del gruppo, a 14 punti sia dal primo che dall’ultimo posto, con la zona playoff ancora alla portata ma per il momento il...

MEDOLE. La Medolese a 8 turni dalla fine si ritrova esattamente al centro del gruppo, a 14 punti sia dal primo che dall’ultimo posto, con la zona playoff ancora alla portata ma per il momento il presidente Claudio Bonesi vede il bicchiere mezzo vuoto, in particolare per le molte occasioni sprecate per fare risultato: «Per noi è una stagione un po’ indecifrabile – spiega Bonesi – possiamo vincere o perdere contro tutte e la mancanza di continuità non ci ha permesso al momento di essere più in alto come da nostra ambizione. I giocatori ci mettono sempre il massimo dell’impegno e mister Centonze è giovane ed entusiasta, però tra reti sbagliate e reti subite a volte ci manca la serenità per portare a casa punti». Le prossime partite saranno un momento importante per provare a riagganciare i playoff visto che oltre alla partita rinviata con la Futura i prossimi avversari saranno Olimpia, River, Santi e Serenissima. Le speranze ci sono ma per il momento la società non si fa illusioni: «Se riusciamo a fare risultato i giochi si riaprono, ma se non riusciamo a cambiare registro e fare quel salto di qualità di certo sarà difficile e rimarremo a centro gruppo, in questa posizione che conta poco».(lo.fr.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro