Quotidiani locali

siglata una convenzione con la fci provinciale 

Il Moto club Mincio città di Goito al servizio del ciclismo

MANTOVA. Ha preso corpo un’importante collaborazione tra il Comitato provinciale Fci e il Moto Club Mincio Città di Goito.L’obiettivo della convenzione, siglata dal presidente Fausto Armanini,...

MANTOVA. Ha preso corpo un’importante collaborazione tra il Comitato provinciale Fci e il Moto Club Mincio Città di Goito.

L’obiettivo della convenzione, siglata dal presidente Fausto Armanini, affiancato per l’occasione dal suo vice Walter Chicchi e il consigliere Adriano Roverselli, è quello di riuscire a mettere a disposizione della società affiliate uno strumento non secondario nell’allestimento dei vari appuntamenti posti in calendario. Grazie, infatti, alla disponibilità garantita dal sodalizio goitese guidato da Carlo Brutti, che vanta tra i suoi soci 9 motociclisti abilitati nel ruolo di scorta tecnica e due in quello di motostaffetta (in foto con i dirigenti Fci), sarà possibile, quindi, disporre di un servizio di sicura professionalità e preparazione senza dove richiedere interventi da fuori provincia come fatto finora. Un servizio che permetterà alle competizioni, non solo quelle proposte sulle strade virgiliane e che vanno dalla categoria Esordienti a quella dei dilettanti Under 23 ed elite, di svolgersi con quella sicurezza che tutti auspicano, tanto per gli atleti quanto per il pubblico, e che consente di assistere a momenti sportivi di un certo spessore.

Perché il tutto sia reso possibile, nel rispetto delle regole previste dalla federazione, anche perché il Moto Club Mincio si è affiliato al Ciclo Club 77 di Guidizzolo.(gb)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro