Quotidiani locali

Vai alla pagina su Mantova calcio
«Siamo al clou: vincere in campo e anche fuori»

Mantova Calcio

Calcio serie D

«Siamo al clou: vincere in campo e anche fuori»

Pecchini: «Il Mantova ora blindi gli spareggi La società prova a lavorare per il ripescaggio»

MANTOVA. Conquistare i playoff sul campo e provare a vincerli, mentre dietro le quinte la società continuerà a lavorare per rendere possibile l’opzione ripescaggio. È questa la strada indicata dal socio Gianluca Pecchini, anima insieme a Nicola Penta del progetto Mantova 1911, in vista della gara di domenica 29 aprile sul campo dell’Ambrosiana. «Sul piano tecnico i playoff sono ormai a portata di mano - afferma Pecchini -, a due giornate dalla fine del campionato siamo arbitri del nostro destino e dunque dobbiamo provare a tagliare il traguardo il prima possibile. Chiudere il discorso domenica sarebbe l’ideale».

Per gli spareggi, invece, il dirigente ha già un avversario preferito: «Vorrei rigiocare con l’Arzignano, visto quanto è successo l’ultima volta. Abbiamo subìto un ko immeritato e siamo stati palesemente danneggiati dall’arbitro. Per questo vorrei prendermi una rivincita».

Solo miele, invece, Pecchini riserva alla Virtus Verona che si appresta a vincere il torneo: «Dato che non siamo riusciti a centrare noi la promozione, sono felice che lo faccia la squadra di Gigi Fresco, una persona che conosco e stimo e che merita questa soddisfazione per quanto costruito negli anni nella sua piccola realtà».

Pecchini, fra l’altro, spera di ritrovare Fresco l’anno prossimo in C... «La società da mesi sta giocando una partita parallela a quelle che la truppa di Cioffi disputa sul campo - spiega -. L’obiettivo, come abbiamo sempre detto, è quello di rinforzare la società e trovare le risorse necessarie a tentare la via del ripescaggio. O, in subordine, ad allestire una squadra che possa davvero dominare la prossima serie D».

E a che punto è questa partita societaria? «Continuiamo a lavorare, a confrontarci con i nuovi soci (leggi Pablo Dana, ndr) che presto entreranno in Viale Te e a portare avanti tanti discorsi con potenziali sponsor. Ho sempre detto che siamo consapevoli che Mantova è una grande piazza, che merita di tornare nel professionismo al più presto. Da mesi ci stiamo muovendo per creare le condizioni giuste, sempre facendo un passo alla volta secondo la gamba. L’auspicio - conclude Pecchini - è che la squadra vinca i playoff in campo e che la società vinca il mini-campionato che sta giocando in parallelo». I tifosi ne sarebbero senz’altro felici.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori