Quotidiani locali

Italia, parte l’era Mancini Sotto la lente c’è Balotelli

Gli azzurri preparano le tre amichevoli contro Arabia Saudita, Francia e Olanda Il neo ct: «Fiducioso, ma non ho la bacchetta magica. Mario? Credo sia maturato»

FIRENZE. Chiamatelo come volete tranne mago. «Non ho la bacchetta magica per risolvere tutto in tre partite, serve tempo ma ho fiducia». Primo giorno di raduno a Coverciano per Roberto Mancini e la sua nuova Italia. Un gruppo che ha già perso per infortunio Emerson, Marchisio, Bernardeschi e Immobile (potrebbero aggregarsi dopo il primo test con l'Arabia gli Under 21 Cutrone, Calabria e Barella). Un gruppo in cui è tornato dopo 4 anni Balotelli (esibendo cinque orecchini e la solita cresta), c'è qualche veterano come Bonucci neo capitano azzurro ma mancano Buffon e De Rossi (per i quali comunque le porte sono sempre aperte) e c'è un bel manipolo di giovani che spingono il ct all'ottimismo. «In passato abbiamo avuto periodi in cui abbondavano i grandi giocatori, ora non è più così ma penso che questi che ci sono, dandogli fiducia, possano diventare bravi e dare molto alla nazionale - ha detto Mancini - Il lavoro sarà duro però talvolta certe vittorie arrivano quando meno te le aspetti e l'Italia lo insegna. E proprio perché siamo l'Italia dobbiamo cercare di vincere subito e sempre, anche quando non siamo favoriti, anche nelle amichevoli, provando pure a giocare bene. È anche una questione di ranking: vedere certe nazionali davanti a noi non ci fa piacere». Il neo ct azzurro ha diretto il primo allenamento in maglietta, pantaloncini e scarpini correndo insieme ai giocatori poi divisi in due gruppi tra prove tecniche, parte fisica e 4-3-3. « L'osservato speciale è ovviamente Balotelli. «Cosa mi ha detto? 'Buongiorno mister' - ha sorriso Mancini imitando la parlata dell'attaccante - e io gli ho chiesto come stava. Tutto qui, non c'è stato ancora il tempo per parlarci, l'ultima volta in cui ci siamo visti è stato 4 anni fa, sarà diventato più maturo, adesso ha anche due figli e questo lo aiuta».

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro