Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Viadana, Gjoka è al rientro: «Domenica voglio esserci»

VIADANAIl Viadana sta leccandosi le ferite della sconfitta nel derby di Coppa col Boretto e il ds Damiano Mazzieri sprona la squadra di Migliaccio e Nebbioli a dare il massimo domenica in casa della...

VIADANA

Il Viadana sta leccandosi le ferite della sconfitta nel derby di Coppa col Boretto e il ds Damiano Mazzieri sprona la squadra di Migliaccio e Nebbioli a dare il massimo domenica in casa della Biancazzurra di Sorbolo nella terza e conclusiva giornata del girone 7 della Coppa Crer. «Possiamo ancora conquistare la qualificazione al secondo turno - sottolinea il dirigente gialloblù - e strappare la vittoria in casa della Biancazzurra è importante per consentire ai tecnici di sfruttare al ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

VIADANA

Il Viadana sta leccandosi le ferite della sconfitta nel derby di Coppa col Boretto e il ds Damiano Mazzieri sprona la squadra di Migliaccio e Nebbioli a dare il massimo domenica in casa della Biancazzurra di Sorbolo nella terza e conclusiva giornata del girone 7 della Coppa Crer. «Possiamo ancora conquistare la qualificazione al secondo turno - sottolinea il dirigente gialloblù - e strappare la vittoria in casa della Biancazzurra è importante per consentire ai tecnici di sfruttare al meglio una rosa ampia come la nostra». Per ottenere la qualificazione, però, la vittoria potrebbe non bastare se il Boretto dovesse riuscire a battere il Sorbolo. «In ogni caso - ribadisce Mazzieri - far bene domenica è essenziale, c’è da preparare al meglio il debutto in campionato sempre sullo stesso campo e contro la stessa avversaria, non dobbiamo fallire l’opportunità di centrare il risultato».

Fra le motivazioni principali per seguire il confronto c’è anche il rientro, sia pure per un ridotto minutaggio, di Elsi Gjoka, il forte attaccante rimasto vittima di un infortunio al legamento crociato del ginocchio e che dopo otto mesi di assenza è pronto finalmente a riprendere finalmente il suo posto: «Non sono nella migliore delle condizioni, dopo tanto tempo che ho dovuto restare fuori a causa dell’infortunio ma non vedo l’ora di giocare e mi piacerebbe tornare alla svelta a fare gol. Magari già domenica in casa della Biancazzurra».

È stato completato lo staff tecnico del settore giovanile, con Migliorini che allena la Juniores regionale (debutto sabato 15 con la Castelnovese); Iacono allenerà gli Allievi 2002-2003, Sepali i Giovanissimi 2004 e Baraldo i 2005. I tre team giocheranno nel girone di Mantova. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI