Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

L’esordio non è male Il Marmirolo strappa il pari

MARMIROLO Il pareggio promuove e incoraggia il lavoro fin qui svolto dal Marmirolo. Mister Bevini, al termine dei 90’ minuti, ci dice di «essere soddisfatto per la prestazione e soprattutto per i...

MARMIROLO

Il pareggio promuove e incoraggia il lavoro fin qui svolto dal Marmirolo. Mister Bevini, al termine dei 90’ minuti, ci dice di «essere soddisfatto per la prestazione e soprattutto per i ragazzi. È un gruppo serio che lavora duramente, e che nei momenti difficili del match ha saputo essere unito e coeso».

Il Prevalle è una formazione sicuramente più avanti dei neroverdi sia nella preparazione che nell’intesa tra i singoli e tra i reparti. Nei primi minuti i bresciani sciorinano tutto ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MARMIROLO

Il pareggio promuove e incoraggia il lavoro fin qui svolto dal Marmirolo. Mister Bevini, al termine dei 90’ minuti, ci dice di «essere soddisfatto per la prestazione e soprattutto per i ragazzi. È un gruppo serio che lavora duramente, e che nei momenti difficili del match ha saputo essere unito e coeso».

Il Prevalle è una formazione sicuramente più avanti dei neroverdi sia nella preparazione che nell’intesa tra i singoli e tra i reparti. Nei primi minuti i bresciani sciorinano tutto un gioco di prima intenzione con frequenti inserimenti dei centrocampisti che hanno sorpreso la retroguardia di casa.

Il gol del vantaggio al 15’ è parso una logica conseguenza di quanto si vedeva in campo e premia Bonassi che si presenta tutto solo davanti a Gemelli che nulla può davanti al preciso rasoterra dell’attaccante avversario. Col passare dei minuti il Marmirolo cresce e riesce a prendere le misure agli avversari, a imbrigliarne il gioco e proporsi pericolosamente dalle parti di Benedetti. Il suo sforzo è premiato verso la fine del primo tempo. In poco più di un minuto, al 38’ prima un colpo di testa di Matkovic finisce tra la braccia di Benedetti, poi Corradi semina il panico tra la retroguardia marmirolese, arriva al cross ma la palla attraversa tutta lo specchio della porta. Al 39’ il pareggio: l’azione nasce dalla sinistra, Imperatrice calcia appena dentro l’area, il portiere respinge, Ndiaye dal limite insacca. Nel secondo tempo, il Prevalle mantiene la supremazia territoriale mentre il Marmirolo cerca soluzioni ma le due difese hanno sempre avuto la meglio. —

NICOLA VARESCHI

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI