Quotidiani locali

Tutti i segreti dei contadini

Gli incontri del Consorzio agrituristico mantovano, arriva anche l’olio Dop campione del mondo

L’inizio del 2014 aveva visto l’apertura di quella che è un po’ la “casa della ruralità”, vetrina della produzione agroalimentare contadina mantovana, vale a dire la nuova sede del Consorzio agrituristico mantovano, in strada Chiesanuova 8. C’erano uffici, aule per incontri e corsi, un’esposizione di prodotti di varie aziende, disponibili per la vendita, una cucina nella quale tenere corsi e manifestazioni di local cooking tenuti da vere rasdore, in contrapposizione alla moda dello show cooking che imperversa ormai ovunque.

Ora il tutto è entrato a regime, con l’avvio anche di incontri dedicati al cibo delle nostre campagne. Le particolarità da valorizzare non mancano.

Dopo una prima uscita dedicata all'impiego della zucca in cucina per una sana alimentazione, con la rievocazione di piatti tratti da antichi ricettari, ne sono già in programma altre due, nelle quali si parlerà di olio e di funghi.

Sono occasioni durante le quali durante i quali i produttori del mercato contadino raccontano le loro esperienze di lavoro agricolo e conducono gli ospiti alla scoperta del grande patrimonio gastronomico delle nostre campagne, dando consigli su come utilizzare quei beni agro alimentari in cucina.

Sabato 15 novembre, dalle 15 alle 17, il protagonista non sarà mantovano, bensì veronese. Ma varrà la pena conoscerlo, anche perché partecipa ogni sabato al mercato contadino di Mantova: Lino Sganzerla dell'azienda agricola Tenuta Pojana, di Cazzano di Tramigna di Verona, presenterà una degustazione guidata di vari oli prodotti in azienda. Questa piccola azienda agricola ha conseguito in questi anni numerosi ed importanti riconoscimenti e il 29 novembre riceverà a Roma il premio come miglior olio extravergine di oliva dop del mondo, categoria fruttati leggeri, assegnato dalla rivista internazionale Flos Olei.

Nel corso dell'incontro saranno presentati vari oli: olio extra vergine di oliva biologico, l'olio extra vergine di oliva 100% italiano, l'olio extra vergine di oliva novello non filtrato e l'olio extra vergine di oliva Dop Veneto.

Sabato 22 novembre, sempre dalle 15 alle 17, l'azienda agricola Marco Begnoni di Roverbella presenterà l'impiego in cucina di alcune varietà di funghi tra cui Shitaki elisir di lunga vita, Cardoncello, Pleurotos. Nel corso dell'incontro, Tiziana, moglie di Marco, presenterà alcune ricette per cucinare con fantasia questo prodotto agricolo dalle molteplice risorse. Anche in questo caso, acquistabile tutti i sabati mattina al mercato contadino del Lungorio a Mantova.

Sarà anche un'occasione per capire la differenza tra un fungo fresco, raccolto il giorno prima e funghi raccolti settimane prima e conservati in atmosfera modificata dall'industria alimentare.

Nell’azienda Begnoni, i funghi sono raccolti a mano. Questo e la freschezza del raccolto dà ai funghi sapori molto ben diversi dai funghi raccolti industrialmente.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare