Quotidiani locali

La recensione

Note e parole Con “Façade” un viaggio nel Novecento

Al Campiani il melologo per voce recitante ed ensemble di Edith Sitwell e William Walton, “Façade. An Entertainment”, rivelatosi nel 1923. Nascosta dietro una tenda con un megafono alla bocca, Dame...

Al Campiani il melologo per voce recitante ed ensemble di Edith Sitwell e William Walton, “Façade. An Entertainment”, rivelatosi nel 1923. Nascosta dietro una tenda con un megafono alla bocca, Dame Sitwell sillabava ritmando i suoi versi, in sintonia con le note nel gusto dada e parodico. E così marcando più che le parole le assonanze e le allitterazioni, suscitando un poema onomatopeico, un divertito non-sense. Che alla lettura rivela invece estrosità surreali. Dal canto suo William Walton, doveva diventare una delle figure più autorevoli della musica inglese.

Noi lo ricordiamo per le bellissime partiture composte per Laurence Olivier, dei capolavori scespiriani, “Henry V” (’44), “Hamlet” (’48), “Richard III” (’55). Federica Restani che di “Façade” è stata la voce recitante, sul palco dell’Auditorium Monteverdi ha inteso restituire il clima degli anni ’20 inscenando brevi dialoghi con il direttore dell’Ensemble, Federico Mantovani, ed era uno spettacolo di ironia e di charme sofisticato degni di un’eroina di Noel Coward. E ha cantato con grande irruenza e vibrazioni umoristiche i due terzi dei brani in inglese, rivelando la natura martellante, puramente fonica, delle poesie della Sitwell, da cui trapelavano gli spunti irridenti nei confronti soprattutto di Tennyson. Mentre le scansioni sembravano più rudi passando alle traduzioni in italiano. I ritmi swinganti, i fox-trot, le polke, i pasodoble erano evocati da un gruppo di giovani musicisti ben affiatati: dal flauto e dall’ottavino di Enrico Diazzi, dal clarinetto di Ilaria Sansoni, dal sax contralto di Giampaolo Etturi, dalla tromba di Giuseppe Errico, dal violoncello di Alessandro Brutti e dalle percussioni di Silvia Schiarante. (a.c.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori