Quotidiani locali

Tredici cori per “L’Incanto a Palazzo” 

Rassegna nella sala degli Specchi al Ducale, quattro appuntamenti al sabato

I cori mantovani alzeranno le loro voci nella Sala degli Specchi di Palazzo Ducale per L’incanto a Palazzo, un ciclo di 4 appuntamenti, sempre al sabato pomeriggio. Si potranno ascoltare tredici cori, tutti aderenti all’Usci, che proporranno il loro repertorio che va dall’antico, a cominciare dal gregoriano e da Monteverdi, fino agli autori contemporanei.

La rassegna prenderà il via domani alle 16 con il Coro polifonico Polironiano di San Benedetto Po e la Cappella Adolfo Tanzi di Noceto, diretti da Davide Nigrelli. Alle 17 seguirà l’esibizione del coro Humana Vox di Carbonara di Po, diretto da Simone Morandi.

La rassegna è stata presentata ieri nella grande sala bianca e oro, con un bellissimo affresco sul soffitto,che si affaccia sul cortile d’onore, dal responsabile per Mantova dell’Unione società corali italiane, l’Uspi, Davide Nigrelli, insieme a Renata Casarin, la vicedirettrice di Palazzo Ducale che ha spiegato come l’iniziativa fosse stata organizzata già con il direttore Peter Assmann.

Sarà l’occasione, è stato spiegato, per continuare a rendere vivo Palazzo Ducale e sempre pieno di musica, come ai tempi dei Gonzaga. Da pochi giorni, ha ricordato Casarin, s’è chiuso il festival Trame Sonore, e di nuovo si ascolterà musica. Questa volta solo voci a cappella, senza strumenti. Da parte sua il museo di Palazzo Ducale ha offerto l’ingresso gratuito a la visita alla Camera degli sposi a tutti i coristi. «Si pensa che tutti i mantovani conoscano Palazzo Ducale – ha osservato Nigrelli – ma non è così. Quindi per i 450 anni di Monteverdi, è bello portare al Ducale tanti amici e parenti dei coristi che magari non ci erano ancora venuti».

Soltanto i coristi saranno più di 300 da tutta la provincia. Il 17 giugno arriveranno alle 15 il coro Mantova in canto di Mantova, diretto da Matteo Ballisti, alle 16 la Corale Discantica di Cesole e Scorzarolo, diretta da Michael Guastalla, e alle 17 i Cantori del Caldone di Cerlongo, diretti da Nerile Januskaite. Sabato 24 giugno alle 15 è atteso il coro Luigi Guernelli di Pozzolo, diretto da Matteo Zenatti, alle 16 la Schola Cantorum Pomponazzo di Mantova insieme al Coro Civico Marino Boni di Viadana, diretti da Marino Cavalca. E alle 17 il coro Isabella Gonzaga di Porto Mantovano, diretto da Alessio Artoni.

Ultimo appuntamento sabato 1 luglio: alle 15 il Gamma Chorus di Poggio Rusco, diretto da Luca Buzzavi, alle 16 le Voci del Mincio di Marmirolo, diretto da Mario Rebecchi e alle 17 Jubilate Deo di Poggio Rusco, diretto da Francesca Ravani. (maf)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista