Quotidiani locali

PARCHI

Alegria Latina colora Gardaland

Fino al 30 luglio, dalle 10 alle 23, bachata, tango, samba, chachacha e rumba

VERONA (Castelnuovo del Garda). È partita a Gardaland la prima edizione di Alegria Latina, kermesse dedicata al mondo latino-americano che fino a domenica 30 luglio - ogni giorno, dalle 10 alle 23 - animerà le vie del parco con i ritmi di bachata, tango, samba, chachacha e rumba. Successo per il colorato flash mob inaugurale, la mattina del 15 luglio nel cuore del parco: tantissimi i ballerini professionisti provenienti dalle scuole di ballo latino-americano di tutta Italia che hanno portato a Gardaland il loro talento ed entusiasmo. Domenica 16 luglio, poi, a guidare la parata per le vie del parco c’era Juliana Moreira - madrina di Alegria Latina – brasiliana di nascita e ballerina per passione dall’età di 5 anni.
 
 
Nel programma di Gardaland i ritmi classici sudamericani iniziano alle 18, con l’arte dei ballerini di Cores da Bahia che abbinano l’arte circense alle danze brasiliane. Ogni sera, a partire dalle 18.30, la Banda del Sur suona dal vivo sul maxi-palco di piazza Valle dei Re, mentre a invadere il Villaggio West è la musica messicana, e all’Arena Hawaii si balla il tango argentino. Senza trascurare la zumba, con un palco dedicato e insegnanti ad hoc. Alle 19.30 scatta quindi l’ora dell’Alegria Latina Parade, con tutti gli artisti in sfilata. Sabato 22 e 29 luglio ad allietare il parco con il ritmo delle percussioni brasilaiane ci sarà anche il gruppo dei Forteza. Non solo musica e show: Gardaland è agghindato tra drappi, fiori colorati, gigantesche note musicali, bonghi e composizioni di frutta tropicale.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie