Quotidiani locali

san giorgio

San Giorgio, la madonnara Ketty trionfa al concorso di Baltimora

Più volte premiata al concorso di Grazie, la talentuosa pittrice ha vinto con l'opera intitolata Black Mamba

Ketty Grossi, la madonnara che ha sedotto gli Usa I gessetti della maestra madonnara Ketty Grossi? conquistano il pubblico statunitense. La pittrice di San Giorgio, Mantova, ha trionfato oltreoceano, vincendo il primo premio del “Madonnari arts festival di Little Italy” di Baltimora. Ecco alcune delle sue opere più belle. L'articolo

SAN GIORGIO. I gessetti della maestra madonnara Ketty Grossi conquistano i cuori del pubblico statunitense. Più volte premiata al concorso di Grazie, la talentuosa pittrice di San Giorgio ha trionfato anche oltreoceano, vincendo il primo premio alla terza edizione del “Madonnari arts festival di Little Italy”, svoltosi a Baltimora dall’8 al 10 settembre.

Ketty ha sbaragliato una cinquantina di concorrenti arrivati da tutto il mondo, seducendo pubblico e giuria con l’opera originale a gessetti “Black Mamba”. «Ho ritratto una ragazza ed un rinoceronte, per rendere omaggio ad un gruppo di donne sudafricane che combattono il bracconaggio ed al contempo insegnano ai ragazzi come guadagnarsi da vivere senza uccidere gli animali – spiega – Quest’anno il filo conduttore del concorso di Baltimora era la libertà, un valore che ho voluto rappresentare affondando un tema che mi sta a cuore».

Ketty ha debuttato a Grazie nel 1994 e da allora è salita sul gradino più alto del concorso ferragostano per ben quattro volte. Insieme ad altri pittori mantovani, partecipa spesso ai festival internazionali, tenendo alta nel mondo la bandiera dell’arte effimera in puro stile graziolese.

Rita Lafelli
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista