Quotidiani locali

selezioni per il festival 

Salvatore sogna Sanremo

Vent'anni, di Marcaria, è già arrivato alla semifinale nazionale che si terrà a Sanremo per quattro giorni dal 20 ottobre

MARCARIA. Salvatore D'Alessio Ghizzi coltiva il sogno di partecipare al Festival di Sanremo. Il giovane cantante mantovano ha già alle spalle tappe importanti della selezione che potrebbe portarlo sul palcoscenico del teatro Ariston per partecipare al festival della canzone italiana. «Intanto è già per me una grande emozione essere arrivato alla semifinale nazionale che si terrà a Sanremo per quattro giorni dal 20 ottobre – racconta Salvatore, vent'anni, di Marcaria, felice e molto motivato -. Non ci credevo all'inizio poi, grazie al sostegno della mia famiglia, in particolare di mia mamma, Annunziata Luongo, che è anche la mia manager, e dalla mia insegnante Jenny Gandolfi, ho preso coraggio e consapevolezza».

Racconta come un fiume in piena la storia di quest'avventura. «Ho superato il casting on line e così ho avuto la prima convocazione a Cernusco sul Naviglio il 5 ottobre – dice -. Là ho interpretato Adagio di Lara Fabian, un brano molto significativo per me che canto da quando avevo 8 anni. Alla sera poi ci hanno fatto esibire in centro a Milano, in un hotel con importanti ospiti del mondo dello spettacolo, ero davvero molto agitato, ma questa è stato necessario per passare all'appuntamento interregionale al Pirellone dove da 300 partecipanti arrivati siamo rimasti in 100 con il direttore artistico Massimo Cotto. In questo step ho portato Non credere di Mina, particolarmente adatto a mettere in evidenza la mia estensione vocale». A Sanremo i partecipanti saranno infine 900: ne usciranno solo 100 e dall’ennesima selezione emergeranno i 10 finalisti. «Di questi, 8 saranno protagonisti ad Area Sanremo e gli altri due andranno all'Ariston – conclude Ghizzi -. Questa ultima selezione sarà a cura della Rai».

Paola Cortese
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista