Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Al via da Castiglione “La Domenica Musicale”

Tempo d’Orchestra: appuntamento a Palazzo Bondoni Pastorio. Oggi la conferenza a Suzzara

Torna, a partire da domenica La Domenica Musicale, rassegna di cinque brevi concerti preceduti da visite guidate alla riscoperta di tesori del territorio. La rassegna – parte integrante del cartellone di Tempo d’Orchestra, stagione concertistica dell’Orchestra da Camera di Mantova – giunge alla terza edizione, e tra novembre e marzo 2018 toccherà i centri di Castiglione delle Stiviere (dove inaugura domenica 12 novembre, ore 17, intersecando la stagione musicale di Palazzo Bondoni Pastorio). Domenica alle 17, dunque, la storia di Castiglione verrà raccontata dagli attori che vestiranno i panni dei suoi protagonisti: Carolina e Luigia Pastorio, il Generale Tellera, Henri Durant rivivono nelle sale del Palazzo. Alle 18, il momento musicale con “Un petit train de plaisir” di Azio Corghi interpretata dal Duo pianistico Soave-Baccolo, dal quartetto d’archi Jok e dalla voce recitante Cristiana Voglino. Prima del concerto alle 17 si terrà una speciale visita guidata al Palazzo. I protagonisti vissuti a Palazzo tra cui Carolina e Luigia Pastorio, il Generale Tellera, Henry Durant, fondatore della Croce Rossa internazionale racconteranno importanti periodi della storia italiana, nazionale e locale. Biglietti : 25 euro (prime file), 15 euro (file intermedie), 10 euro (gruppi di più di 10 persone e studenti). Il concerto è stato organizzato in collaborazione con l'Orchestra da Camera di Mantova e fa parte della rassegna "Tempo d'Orchestra". Prenotazioni: 0376-360476, cell. 347-4628124. Novità di quest’edizione della Domenica Musicale è anche il ciclo di conferenze di avvicinamento all’ascolto in programma al centro culturale Piazzalunga di Suzzara. La prima, affidata a Paolo Perezzani, è prevista per oggi (ore 17 – ingresso libero), a seguire lunedì 4 dicembre Vanni Marchetti e Andrea Dindo; martedì 16 gennaio ci sarà Andrea Ranzato e venerdì 9 febbraio chiude Igor Bianchini. I prossimi appuntamenti sono domenica 10 dicembre a Guastalla, alle 17 visita guidata a cura di Fiorello Tagliavini e alle 18 a Teatro Ruggeri il concerto di Marco Albonetti (sax), Orchestra da Camera di Mantova, Andrea Dindo (direttore) con musiche di A. Piazzolla, J. Ibert e A. Honegger. Domenica 21 gennaio Suzzara alle 17 alla Galleria del Premio visita a cura di Marco Panizza e alle 18 Auditorium si esibiranno Cristina Cavalloni (voce), Ocm/Jazz Acolstic Strings con musiche di G. Gershwin, K. Weill, C. Zavalloni. Domenica 11 febbraio a Canneto sull’Oglio alle 17 visita al Museo del Giocattolo e al Teatro “Pagano” a cura di Paola Beretta alle 18 al Teatro “Pagano” "Commedia, Commedia!. Musiche e Commedia dell’Arte" con Lorenzo Bassotto (attore), Accademia Strumentale Italiana, Alberto Rasi (direttore) con musiche dall’Europa del sedicesimo e diciassettesimo secolo. Domenica 18 marzo a Mozzecane alle 17 visita guidata a Villa Vecelli Cavriani a cura di Fondazione Discanto e Scapin; alle 18 a Villa Vecelli Cavriani Georgy Tchaidze, pianoforte con musiche di P. I. Cajkovskoij e F. Chopin.

Luca Cremonesi