Quotidiani locali

L’ARTE DEGLI AGNOLINI ALLA VIGILIA DI NATALE

Un rito antico, un’emozione, il ricordo di casa. Preparare gli agnolini non è solo tirare la sfoglia, il ripieno o il brodo che, per le feste, deve essere speciale e a regola d’arte. Una delle...

Un rito antico, un’emozione, il ricordo di casa. Preparare gli agnolini non è solo tirare la sfoglia, il ripieno o il brodo che, per le feste, deve essere speciale e a regola d’arte. Una delle ricette tipiche del Natale mantovano evoca i ricordi, le risate, i gesti delle mani della nonna, della mamma. Quel profumo e quel sapore di casa che solo le ricette del cuore hanno: ripetendole, con la stessa passione, vengono trasmesse ai più giovani. È inutile dire che ogni famiglia ha la sua ricetta, che è sempre la più buona. Nella foto, scattata dal nostro fotografo Stefano Saccani, Mara Compri e la mamma Anna Grazioli a Foresto di Volta Mantovana preparano gli agnolini. Buon appetito.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik