Quotidiani locali

concerto

Milenkovich al Sociale di Castiglione delle Stiviere con  “Viva España”

Lunedì 18 dicembre  il celebre violinista serbo sarà protagonista a teatro, sul palco l’Ukrainian Radio Symphony Orchestra di Kiev diretta da Sheiko

MANTOVA. Il violinista Stefan Milenkovich sarà a Castiglione delle Stiviere lunedì 18 dicembre alle 21 nell'ambito della stagione teatrale del Sociale curata dal maestro Stefano Maffizzoni. Viva España è il titolo del concerto che vedrà il talento Milenkovich suonare con la Ukrainian Radio Symphony Orchestra di Kiev diretta da Volodymyr Sheiko. Il concerto prevede le musiche di N. Rimskij-Korsakov, P. de Sarasate, E. Granados, M. Glika.

Guest star della serata è Stefan Milenkovich, violinista serbo, che ha iniziato lo studio del violino all'età di tre anni con il padre, che è rimasto suo insegnante fino all'età di diciassette, Milenkovich dimostra subito talento che lo porta alla sua prima apparizione con l'orchestra, come solista, all'età di cinque anni. A sette conquista il suo primo premio alla Jaroslav Kozian International Violin Competition. L’anno successivo vede il suo primo concerto a Belgrado, cui fanno seguito concerti in tutto il mondo. All’età di dieci anni la sua prima incisione: i concerti di Mendelssohn e Kabalevsky per la Metropolitan Records. Ha festeggiato il suo millesimo concerto all’età di sedici anni a Monterrey in Messico.

Sempre a dieci si è esibito per il presidente Ronald Reagan in un concerto natalizio a Washington, per il presidente Mikhail Gorbaciov quando aveva undici anni e per Papa Giovanni Paolo II a quattordici. Stefan Milenkovich, “Artista serbo del Secolo”, “Personaggio più umano e personalità di spicco dell'anno”, gode di una vasta carriera in veste di solista e recital di livello internazionale, con una straordinaria longevità produttiva, professionalità e creatività.

La stagione 2017 - 2018 di Stefan Milenkovich comprende esibizioni con: Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi (Italia), Orchestra Filarmonica Marchigiana (Italia), Prague Symphony Orchestra (Repubblica Ceca), New Jersey Festival Orchestra (USA), Zagreb Philharmonic Orchestra (Croazia), Radio Ucraina - Television Orchestra (Ucraina), e Sloveno Radio-Symphony Orchestra (Slovenia). Stefan Milenkovich si è esibito in tutto il mondo dagli Usa alla Slovenia, dal Giappone al regno unito. Appena sedicenne, come si diceva, ha festeggiato il suo millesimo concerto.

Oggi ha raggiunto una tale maestria e consapevolezza dello strumento da fargli ottenere importanti premi come il Paganini di Genova ed è riconosciuto come uno dei più grandi violinisti contemporanei. I biglietti sono disponibili al botteghino del teatro di Castiglione delle Stiviere dalle 17 alle 19 e dalle 20.30 alle 21. Si accetteranno anche le prenotazioni telefoniche negli orari di apertura della biglietteria (0376 671283). Platea e palchi 25 euro, Loggione 15 euro.

Luca Cremonesi
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro