Quotidiani locali

Il nodo-personale Mancano 20 unità rispetto al previsto

La carenza di personale è un tema caldo per palazzo Ducale. La coperta è corta, e per poter aprire in giorni strategici si è stati costretti e rivedere gli orari di apertura di alcune aree della...

La carenza di personale è un tema caldo per palazzo Ducale. La coperta è corta, e per poter aprire in giorni strategici si è stati costretti e rivedere gli orari di apertura di alcune aree della Reggia, visitabili solo part time e «anche grazie ai volontari del Touring club e del servizio civile» ricorda il direttore. Per non dire dell’impossibilità di soddisfare nuove richieste: «Tanti articoli di stampa - afferma Assmann - parlano della specificità di questa città nella città, di un complesso monumentale enorme, che ha pochi eguali. Questo fa sì che arrivino sempre più richieste di visite anche per gli ambienti che attualmente non sono visitabili». E invece... «Invece non si può, visto che al nostro organico, rispetto a quanto previsto, manca una ventina di persone, 12 custodi e 8 addetti negli uffici. Alla mancanza di quantità, per fortuna, riusciamo a far fronte con la qualità. Renata Casarin, vice direttrice, lavora per quattro. E altrettanto posso dire per collaboratori importanti come Giuseppe Mazzeri, Fabrizio D’Amato, Gianfranco Ferlisi».

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik