Quotidiani locali

musica

Måneskin al Leone: un firmacopie con Damiano & c.

La band seconda classificata a X-Factor, arriva domenica 14 gennaio allo shopping center di Lonato del Garda

LONATO. Il fenomeno dei Måneskin, la band seconda classificata a X-Factor, arriva domenica 14 gennaio a Lonato del Garda al Leone Shopping Center. Il Måneskin Instore Tour è il giro promozionale che il gruppo sta effettuando per firmare le copie del cd Chosen, album che prende il titolo dal fortunato omonimo singolo che ha conquistato il favore del pubblico e il disco d'oro per le vendite di questi mesi.

Come è noto la band romana non è è riuscita a imporsi a X-Factor, lasciando di fatto la vittoria a Lorenzo Licitra, voce e artista più classicamente "talent", ma i suoni e il testo di Chosen hanno fatto la differenza e la band romana ora è prossima a intraprendere un lungo tour che parte il prossimo 17 febbraio da Perugia. Quattordici concerti che porteranno la band da Perugia a Milano, da Firenze a Torino per chiudere a Roma sabato 7 aprile.

Le date più vicine a Mantova sono a Nonantola (Modena) domenica 11 marzo; Bologna sabato 17 marzo e Parma domenica 18 marzo. Tutte le date del tour sono state pensate nel fine settimana con orari anche questi studiati per non far fare troppo tardi al giovane pubblico che quasi sicuramente frequenterà questi show.

Al Leone, dunque, la band arriva per incontrare il pubblico e firmare le copie del cd. La formula è quella già collaudata nei scorsi eventi che ha portato al Leone Riki, Fedez e J-Ax. Avrà diritto ad avvicinare il gruppo e far firmare la copia del cd, con una foto scattata dal fotografo del Centro Commerciale (e le foto messe on line sulla pagina Facebook del Leone) solo chi avrà acquistato il cd nei negozi del centro commerciale. Ad ogni acquisto viene consegnato un numero per mettersi in coda e accedere all'area firma-copie, nel cuore del Centro Commerciale. Il tempo previsto per le firme è stabilito in due ore, dalle 17 alle 19 di domenica. Per chi vorrà, invece, il Måneskin Instore Tour prosegue poi a Bologna il 16 gennaio.

L'EP contiene 7 canzoni, tra cui Chosen, che dà il titolo ed è l'inedito presentato in gara a X-Factor. Inedita anche Ricovery, che con Chosen è stata scritta dalla band, una miscela di rock, funky, reggae molto anni '90, che conferma il suono e l'atteggiamento sfrontato del gruppo. L’EP è prodotto da Lucio Fabbri e raccoglie, dunque, gli inediti e le cover assegnate da Manuel Agnelli durante il programma: Vengo Dalla Luna (Caparezza), Beggin’ (Frankie Valli & Four Seasons), Let’s Get It Started (Black Eyed Peas), Somebody Told Me (The Killers), You Need Me, I Don’t Need You (Ed Sheeran).

La benedizione di Manuel Agnelli, vero duro della musica Indie italiana, ha reso i Måneskin la band più promettente di X Factor, grazie e nonostante l'atteggiamento coatto e sbruffone, che però è parte della loro identità e che ha reso il leader Damiano già una sorta di piccola rockstar.

Luca Cremonesi
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro