Quotidiani locali

venerdì al Carbone 

«Eterno insoddisfatto, visionario» Busi presenta il suo Michelangelo

Venerdì alle 18 al cinema del Carbone di via Oberdan a Mantova si terrà un incontro con Giulio Busi, filologo italiano, docente di cultura ebraica alla Freie Universität di Berlino e uno dei maggiori...

Venerdì alle 18 al cinema del Carbone di via Oberdan a Mantova si terrà un incontro con Giulio Busi, filologo italiano, docente di cultura ebraica alla Freie Universität di Berlino e uno dei maggiori esperti mondiali di ebraismo medievale e rinascimentale per parlare del suo ultimo libro: Michelangelo, edizioni Mondadori. Dialogherà con lui Ugo Bazzotti. Ci si chiede come Giulio Busi, di cui ricordiamo gli studi dedicati all’ebraismo, abbia iniziato questo coraggioso e fecondo viaggio alla scoperta di un artista straordinario, che Busi così dipinge: «eterno insoddisfatto, eterno orgoglioso. Malinconico, intransigente, gioviale, visionario, calcolatore, approfittatore, impresario, poeta. Impareggiabile, quando si tratta di liberare forme dal marmo, farle respirare, dar loro vita, trovare a quei corpi un posto al mondo, che facciano scuola, che facciano storia». Ebbene, il viaggio è iniziato nella Firenze di Lorenzo de’ Medici. «Mentre scrivevo la mia biografia del Magnifico - racconta -, ho cominciato a raccogliere materiale sulla giovinezza di Michelangelo».

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro