Quotidiani locali

GLI ALTRI PEZZI

La collezione è quasi interamente dedicata a Rigoletto, ma non mancano pregevoli pezzi riguardanti Monteverdi e Vivaldi (nella foto un ritratto). Nel 1610, a tre anni dalla prima dell’Orfeo avvenuta...

La collezione è quasi interamente dedicata a Rigoletto, ma non mancano pregevoli pezzi riguardanti Monteverdi e Vivaldi (nella foto un ritratto). Nel 1610, a tre anni dalla prima dell’Orfeo avvenuta nel 1707, Eugenio Cagnani commenta con entusiasmo il “virtuosissimo” Alessandro Striggio, librettista dell’opera “poi fatta in musica dal virtuoso sig. Claudio Monteverdi”. Non andò così bene a Vivaldi (raffigurato sul frontespizio de “Il teatro alla moda” come un angioletto che sul timone di una barca suona il violino), preso in giro nel 1720 da Benedetto Marcello. (scud)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro