Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Comics & Games: con Cristina D’Avena canta il Palabam

Grande affluenza ed entusiasmo alle stelle sabato 3 marzo per il concerto di Cristina D'Avena, regina delle sigle dei cartoni. Domenica 4 marzo c'è la sfida dei cosplayer che premierà il miglior costume ispirato al mondo fantasy. Durante la competizione è previsto un collegamento in diretta con la trasmissione di Rai 2 Quelli che il calcio

MANTOVA. Grande affluenza ed entusiasmo alle stelle sabato 3 marzo per la seconda giornata del Mantova Comics & Games che ha visto come evento di punta il concerto di Cristina D'Avena, regina delle sigle dei cartoni animati. Si parte circa alle 18, con il pubblico già “riscaldato” a dovere da un'ora di musica attraverso sigle di cartoni come “Pollon combinaguai”, “Scuola di polizia”, “Digimon” e “Denver”. Dopo i saluti e i ringraziamenti di rito, l'artista bolognese, che ha esordito a soli tre anni e mezzo alla decima edizione dello Zecchino D'Oro e vanta oltre duecento album pubblicati, si è lanciata nell'interpretazioni delle sigle di vere e proprie pietre miliari del mondo dei cartoni animati.



Il pubblico, formato prevalentemente da famiglie e da comitive di giovani e non, ha cantato e ballato sulle note di “Mila e Shiro”, “I Puffi”, “Dragon Ball”, “Doraemon”, “Kiss me Licia”, “Lady Oscar” e molte altre. Spazio anche a cartoni meno conosciuti come ad esempio “Detective Conan”, “L'incantevole Creamy” e “Rossana”. Tra una canzone e l'altra, tra gli applausi dei fan che hanno fatto sentire il proprio calore dall'inizio alla fine quasi senza pause, la super ospite dell'evento ha mostrato il video del backstage del suo album "Duets", pubblicato il 10 novembre scorso dalla Warner Music Italy. L'opera nasce dalla collaborazione con 16 artisti della musica italiana che interpretano insieme alla D'Avena i brani mainstream della sua carriera come “Una spada per Lady Oscar” (Noemi), “Nanà Supergirl” (Giusy Ferreri), “Che campioni Holly e Benji” (Benji & Fede), “E’ quasi magia Johnny" (La Rua).

Dopo aver parlato ancora un po' dell'album, vincitore del Disco di Platino, e qualche altro brano, l'artista ha commentato la sua partecipazione come giurata alla prima edizione del nuovo teen talent Rai "Sanremo Young" condotto da Antonella Clerici. «Il mio ruolo è molto complicato - ha spiegato - I partecipanti sono tutti bravissimi e sentendomi da sempre così vicina al loro mondo non è affatto facile per me promuovere o bocciare ognuno di loro. Hanno tutti margini di miglioramento veramente ampi». La terza e ultima giornata del Mantova Comics & Games, che si terrà domenica 4 marzo, vedrà protagonista un evento completamente diverso. Dalle 14 alle 18.30, infatti, i cosplayer provenienti da tutta Italia si sfideranno in una gara che premierà il miglior costume ispirato al mondo fantasy. Durante la competizione, inoltre, è previsto un collegamento in diretta con la trasmissione di Rai 2 Quelli che il calcio. Gli altri eventi principali della giornata sono: l'incontro con la coppia di youtuber Playerinside (alle 17.30), il concerto di Matteo Leonetti (alle 13), il torneo di videogiochi (alle 15)e l'incontro con disegnatori vari tra cui l'autore del manifesto della rassegna Samuel Spano (alle 13).