Quotidiani locali

gonzaga

Ritorna la sagra: spettacoli, musica e tante specialità

Da domani a domenica 27 torna a Gonzaga la “Sagra del Crocefisso” con una una non-stop di iniziative

MANTOVA. Da domani a domenica 27 maggio, torna a Gonzaga la “Sagra del Crocefisso” con una una non-stop di iniziative destinate a un pubblico vario per interessi ed età. Quattro giorni di autentica festa, fatta di eventi in piazza, spettacoli, gastronomia, cultura e divertimento: c’è di tutto per far divertire Gonzaga, la sua gente e i suoi visitatori.

Si comincia domani con l’incontro dal titolo “Concludo che non vidi mai la più bella casa in Italia”, con la partecipazione dell’architetto Gabriele Ruffi e di Silvio Rasini, voce narrante, in programma alle 21 nella sala consiliare: l’evento è organizzato dal centro studi Chiesa Matildica, la partecipazione è libera.

Tutto esaurito per venerdì 25, alle 21, quando in teatro andrà in scena “Jesus Christ Superstar”, musical interpretato dagli attori della compagnia di Palidano “L’è mei perdi che catai”. Sold out anche la replica di sabato 26. Denso il programma di sabato. Alle 9, nella sala convegni di Fiera Millenaria, il progetto di contrasto alle ludopatie “Io non gioco Gonzaga” organizza il convengo “Giochiamo Insieme! Verso azioni condivise di contrasto al gioco d’azzardo”. Alle 15.30, sui prati della Millenaria, si svolge la 7^ edizione della Festa della Sport, manifestazione promossa dal Comune di Gonzaga in collaborazione con Ic di Gonzaga, associazioni sportive, Conad e Fiera 1000naria srl, che prevede prove aperte di numerose discipline sportive e la presenza delle associazioni e delle società gonzaghesi con punti informativi.

Per i buongustai, sabato sera, in piazza Matteotti dalle 20 si svolgerà “A tutta birra, bruschette e non solo” evento gastronomico organizzato dall'associazione commercianti “Insieme Gonzaga”, durante il quale saranno serviti bruschette farcite, gnocco fritto e salumi, risotto alla pilota e bevande. Per l’occasione nella centralissima piazza Matteotti sarà allestito uno stand coperto con posti a sedere. Info e prenotazioni tel. 0376/58024.

Domenica 27 la giornata inizierà alle 9.30 con la celebrazione della messa nel parco del quartiere Zanetta, a cui seguirà, alle 11, le visite guidate gratuite alla Torre civica di piazza Castello, che saranno condotte dall’architetto Francesco Muto per gli adulti e dalla Commissione Pari Opportunità per i bambini. Alle 17.30 diventa protagonista la musica con “La Banda, il Brutti e…Morricone”, concerto della Banda di Gonzaga in omaggio ai 90 anni di Ennio Morricone. Con la direzione del maestro Massimiliano Brutti e la voce solista di Sara Stacchezzini, durante il concerto saranno eseguite le melodie più famose del maestro, come “L’Estasi dell’Oro”, “Gabriel’s Oboe”, “Il Segreto del Sahara”, “Il Tema di Deborah” e tante altre, ciascuna accompagnata da immagini e video tratti dai film che Morricone ha reso immortali con le sue musiche. L’ingresso è gratuito. Per tutta la durata della sagra, sarà inoltre presente il luna park in piazza Matteotti. (m.p.)


 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro