Quotidiani locali

il libro

La star del web firma il suo primo romanzo

La “muser” più famosa d'Italia dedica il libro alla nonna. La quindicenne su Musical.ly ha tre milioni di follower

Scrivere un romanzo era il suo sogno di bambina, che condivideva con la nonna. Un desiderio che la accompagnava da tempo. E ora che è diventata una diva del web da 3 milioni di follower, conosciuta in tutto il mondo, quel sogno ha potuto realizzarlo. Anche se la nonna nel frattempo se ne è andata. Ma la trama del libro è quella che aveva pensato insieme a lei. Elisa Maino ha solo 15 anni, ma è gia la 'muser' più famosa d'Italia. I 'muser' sono gli autori di Musical.ly, la app che permette di fare video di 15 secondi sulla base delle canzoni del momento. Un software che spopola sui cellulari dei ragazzini dagli 11 ai 14 anni. Su Musical.ly Elisa ha 3 milioni di follower.

Un altro milione e cento lo ha su Instagram, 460 mila su Youtube, con 32 milioni di visualizzazioni.
La classifica dei “muser” più seguiti si aggiorna quotidianamente in base ai like dei follower.

Al VidCon, la convention mondiale dei video, è stata incoronata come la prima 'muser' d'Italia (oggi ha contratti per promuovere i cosmetici di Kiko e gli artisti della Warner Music, come Benji e Fede).

Ma quando un anno fa la Rizzoli le ha proposto di scrivere un romanzo, non ci ha pensato un attimo. Ed in due mesi è nato #Ops. «Mi è sempre piaciuto scrivere - ha raccontato la giovane autrice a Roma, prima di firmare autografi al libro in un centro commerciale a una folla di centinaia di ragazzine in delirio -. Scrivevamo tanto io e mia nonna Agnese. Parte della trama di #Ops è nata dall'immaginazione di lei. E ora questo libro è un modo per renderle omaggio dopo che quest'anno è venuta a mancare».

#Ops è anche l'acronimo di Ora puoi scordarmi, l'ultima frase che le disse nonna Agnese prima di morire.
«Voleva dire “mi scorderai solo fisicamente” - spiega Elisa con la voce che si incrina un pò -. “Nel tuo cuore ci sarò sempre, nei momenti più belli sarò li a toccarti la spalla”». Elisa ha scritto il libro con l'aiuto di un editor della Rizzoli. Dopotutto, ha solo 15 anni.

#Ops è una storia d'amore, con molti misteri da scoprire protagonista è Eveline, una ragazzina che d'estate vorrebbe andare al mare a Riccione con le amiche, ma viene spedita in montagna dalla nonna.
Qui, insieme all'amica Alice scoprirà i segreti della sua famiglia, compreso il perché la nonna è cieca. Ma soprattutto si innamorerà di Chris, un lupo solitario che con lei scoprirà il suo lato sentimentale. Evy e Chris appartengono a due mondi diversi ma in comune hanno la testardaggine, pronti a tutto per difendere i propri ideali. In mezzo ai boschi e alla natura la tecnologia non avrà spazio. Un’estate senza internet, senza social, senza smartphone ma in compagnia della natura.

Tornando al romanzo d’esordio di Elisa Maino, nell'era dei social, comunque legato al libro c'é anche un video del Rapper MR Rain, intitolato proprio Ops, dove Elisa si esibisce per la prima volta come ballerina.
Elisa Maino (Rovereto, 2003), è cresciuta ad Arco e frequenta la scuola a Riva del Garda. Seppure giovanissima come si diceva, è la muser più seguita in Italia, inserita nella top ten mondiale di Musical.ly. Frequenta il liceo classico e ama il greco.

Come ogni adolescente si interessa di musica e serie tv, anche se la sua vera passione, come ha spiegato, è la danza. #Ops (Rizzoli 2018) è il suo romanzo d'esordio.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro