Quotidiani locali

il concerto 

Progetto Fuzzy-Fce. I giovani under 25 di scena alla Zanzara

Martedì 19 i giovani musicisti di Oa si esibiranno sul Lungolago presso La Zanzara (Porta Mulina a partire dalle ore 19 con un live che presenterà i pezzi da poco registrati e darà spazio ad alcune delle migliori giovani band emergenti mantovane

MANTOVA. “Oa – overall music decoriamo Valletta” è un progetto artistico e di rigenerazione urbana nato circa un anno fa, condotto da associazione giovanile circolo Arci Fuzzy e Fce Records con l’obiettivo di coinvolgere musicisti e creativi di ogni livello tecnico, con età massima 25 anni, per creare uno spettacolo composto da musiche, immagini e coreografie completamente originali, ideate in un processo di composizione d’insieme in cui i giovani sono protagonisti.

Musicisti, tecnici e artisti professionisti guidano i ragazzi in ogni fase di realizzazione affiancandosi a loro, ponendosi su un piano differente dal formale rapporto maestro-studente.

Il progetto, realizzato in questi mesi grazie al sostegno di Comune di Mantova e con la collaborazione di Segni d’infanzia, Arci Mantova e Fondazione Comunità Mantovana nasce da un’idea di Francesco Artioli, presidente di Fce Records, sviluppata insieme ad un gruppo di giovani che frequentano quotidianamente la sede dell’associazione per suonare con le proprie band, ma anche per partecipare agli eventi e per incontrare amici.

Grazie alla collaborazione con Segni d’infanzia i giovani musicisti, dopo mesi di prove, si sono esibiti in tre preview organizzate nell’ambito di Festivaletteratura 2017. Queste anticipazioni sono state occasione per i ragazzi di presentarsi in luoghi centrali della città, davanti ad un pubblico eterogeneo.

Martedì 19 i giovani musicisti di Oa si esibiranno sul Lungolago presso La Zanzara (Porta Mulina a partire dalle ore 19 con un live che presenterà i pezzi da poco registrati e darà spazio ad alcune delle migliori giovani band emergenti mantovane.

Durante la serata verrà presentato anche il progetto fotografico legato a Oa che in questi giorni sta entrando nella sua fase finale: percorrendo le strade dell’area San Nicolò e Valletta Valsecchi sarà infatti possibile trovarsi di fronte ad insolite immagini. «Se vivete quotidianamente il quartiere - spiegano gli organizzatori - prestate un’attenzione particolare a quello che vi circonda o se non frequentate spesso la zona, questa potrebbe essere l’occasione giusta per visitarla e riscoprirla».
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro