Quotidiani locali

Convivium

A Volta Mantovana torna l’atmosfera del Rinascimento

Il Convivium Voluptatis di Volta Mantovana, approda quest’anno alla sua ventesima edizione e per questo importante anniversario, tutto è pronto per stupire con un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo

VOLTA. Il Convivium Voluptatis di Volta Mantovana, approda quest’anno alla sua ventesima edizione e per questo importante anniversario, tutto è pronto per stupire con un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo. La festa rinascimentale alzerà il sipario il 23 giugno alle 20.15, con la sontuosa cena (su prenotazione, 35 euro, con ingresso in via XX Settembre) nei maestosi giardini all'italiana, arricchita da coreografie, teatro, fuoco, personaggi fatati, strane creature, acrobati e ballerini d'altri tempi, fino al gran finale con i fuochi d'artificio. Una cena storica a base di piatti locali ispirati alla tradizione culinaria cinquecentesca.

La manifestazione proseguirà sino a al 24, (dalle 10 alle 22 con ingresso gratuito), giornata in cui sono previsti appuntamenti in serie, tra banchetti e taverne, giullari e combattimenti, mentre ricordiamo che l’apertura delle cucine è prevista per le 19. I visitatori potranno inoltre assistere al Torneo del Colle, iniziativa introdotta nel 2016, alla festa popolare, all’immancabile taverna, al mercato e ai giochi propri dell’epoca. Mentre dalle 19 (con iscrizione gratuita alle 18.30) vi sarà la possibilità di partecipare al gioco investigativo intitolato, “Delitto a Corte”, aiutando il Marchese a risolvere il mistero dell’assassinio a Palazzo. Dunque, chi varcherà la soglia del palazzo potrà concedersi due passi tra gli accampamenti degli armigeri, i quali si presteranno a far provare il tiro con l'arco e il tiro con la scure danese. Chiunque potrà scoprire quali armi venivano utilizzate, le fatture, e come erano indossate.

Ci si potrà cimentare nei giochi di una volta e visitare il mercato artigianale. All'appello risponderanno numerosi mercanti con le loro migliori merci esposte, ben disposti ad illustrare le proprie meraviglie. L'evento è organizzato dall'amministrazione comunale e dalla proloco. Tutti pronti, quindi, per calarsi in un’epoca di fasti, in cui i goderecci Gonzaga avrebbero aperto i portoni per accogliere gli attesi invitati: “Madame e messeri, benvenuti nel nostro giardino incantato! Qui tutti i vostri sensi saranno fatati. Li occhi, li orecchi, le curiose mani, olfatto e le gusto troveran godimento nel nostro banchetto”. Info: 0376 839431, oppure www.voltamantovana.gov.it.


 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro