Quotidiani locali

la scuola 

Mantova si apre all’arte Ecco le conversazioni a Lunetta e Palazzo Te

Dedicata alla conoscenza e alla relazione con il patrimonio culturale, la Scuola di Palazzo Te ha iniziato la scorsa domenica le attività formative condotte dai Maestri delle arti contemporanee...

Dedicata alla conoscenza e alla relazione con il patrimonio culturale, la Scuola di Palazzo Te ha iniziato la scorsa domenica le attività formative condotte dai Maestri delle arti contemporanee Stefano Arienti, Mariangela Gualtieri e Virgilio Sieni.

Tra gli obiettivi del percorso residenziale, che coinvolge quaranta allievi sia mantovani sia provenienti da altre città italiane e straniere, quello di aprirsi alla città di Mantova per condividere con la comunità la riflessione sulle pratiche artistiche. Lunedì la prima serata nel quartiere Lunetta, dove si è tenuta una conversazione con le curatrici del progetto di arte urbana “Without Frontiers” Simona Gavioli e Giulia Giliberti, l’artista Corn79 e il rappresentante dell’associazione Rete Lunetta Silvio Bagattin.

Le serate aperte della Scuola di Palazzo Te, alla sua prima edizione, proseguono oggi, alle 21 ai Giardini di Palazzo Te, con l’incontro sul tema “Gesto e paesaggio” con il maestro Virgilio Sieni, Mario Bencivenni e Andrea Murari.

L’ultimo appuntamento è fissato per venerdì 13 luglio, alle 21 a Palazzo Te, con Mariangela Gualtieri, Lorella Barlaam e Stefano Baia Curioni che interverranno in una conversazione con reading intorno alla tematica dell’Annunciazione.

Per informazioni: www.fondazionepalazzote.it. —



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro