Quotidiani locali

Filtri

Virgiliadi 2017

Facci sapere se andrai
La sedicesima edizione delle Virgiliadi è ai blocchi di partenza. Quattrocento ragazzi da tutta la provincia sono pronti a sfidarsi. Calcio, nuoto, bocce, judo, tennis, ginnastica ritmica. Sono solo alcune delle discipline su cui si svilupperà la manifestazione sportiva integrata per ragazzi disabili. Sei giorni (il 6, il 20, 21, 24, 26 e 27 maggio) di gare, esibizioni, divertimento. Ad organizzare l'evento, la Polisportiva Andes H e l'associazione Asd Verso con il patrocinio del Comune, della Provincia, della Regione e della Fondazione Comunità Mantovana. La Canottieri Mincio come sempre negli ultimi anni collabora attivamente alla realizzazione dell'evento, mettendo a disposizione la sede e lo staff per le gare di calcio, la dimostrazione di karate ed il torneo di tennis. Il programma inizia sabato 6 maggio alle 8.30 con l'appuntamento più atteso: il trofeo di nuoto. Più di cento gli iscritti che si sfideranno nelle vasche della piscina Dugoni. Nel pomeriggio, alle 15.30, ci si sposta alla Canottieri Mincio per il triangolare di calcio che vedrà la partecipazione delle società sportive Fuori gioco Cannetto sull'Oglio, Asd Verso Curtatone e Asd Verso Mantova. Alle 17 i ragazzi del maestro Davide Reggiani di Karate-Mantova si esibiranno in esercitazioni di karate. Alle 19 le premiazioni, sempre in sede. Le esibizioni proseguono poi sabato 20 maggio alle 17 in piazza Martiri di Belfiore. Danza, ginnastica ritmica, judo, tennis tavolo e tennis saranno gli sport mostrati al pubblico. Domenica 21 tutti in sella su bici speciali personalizzate che permetteranno anche ai ragazzi con disabilità fisica grave di provare l'ebrezza della bicicletta. Mercoledì 24 spazio nuovamente al tennis con un'esibizione alla Canottieri Mincio alle 13.30 con i ragazzi della Casa del Sole di Curtatone e la Selezione Mantova under 12 del maestro Giovanni Uggetti. Si prosegue venerdì 26 alle 8.30 alla bocciofila di Montata Carra con il torneo di bocce. Alle 13.30 le premiazioni. L'ultimo incontro avrà luogo sabato 27 alle 14 al bowling Mantova con il torneo di bowling in cui parteciperanno anche due società sportive di Brescia e Iseo. Durante la manifestazione saranno presenti per svolgere attività di affiancamento agli atleti e per cronometrare i tempi anche una novantina di studenti degli istituti Isabella d'Este, Carlo d'Arco, Itis e liceo classico Virgilio, oltre ad alcuni bambini delle scuole elementari Martiri di Belfiore e Don Primo Mazzolari che supporteranno poi con il loro tifo gli atleti nelle competizioni.
Informazione da: Conottieri

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Via Roma, 48 - Mantova