Uno spettacolo da non perdere

Tommaso Pivetti disquisiva su chi, dell'amministrazione, avrebbe partecipato alla giuria del concorso di salami, lunedì. Singolare notare come per la prima volta ci sia una morbosa curiositá a sapere chi parteciperá. Non ricordo di un tale interessamento per gli innumerevoli eventi a cui rappresentanti dell'amministrazione hanno partecipato negli ultimi 10 anni. Posso garantire tanti! Perché nessuno dovrebbe partecipare a un evento inserito nel programma? Questo non avrebbe senso! Quando la redazione della rivista satirica La Vaca ad Main chiese di poter gestire una serata con un concerto, come giá fatto nel 2009, e di poter abbinare un concorso di salami, nessuno ci vide nulla di strano. Da diversi anni la Fiera è un momento di promozione delle produzioni quistellesi. Da quanto mi è dato sapere i componenti della redazione sono persone serie e conosciute: dal medico di base Vanni Fontanesi, presidente del circolo politico culturale riformista, alla commerciante Zoraide Chiozzini e diversi altri. La scelta di promuovere il concorso attraverso ospiti speciali, molta appetitosa per la stampa e intrigante per i lettori, superata la fase dell'ironia sta sfociando nella goliardia. E pensate che insieme ai cittadini ci perderemo questo spettacolo? Dopo tanto impegno profuso sarebbe un gesto da ingrati mortificarla. Siamo in estate, cribbio!
La guida allo shopping del Gruppo Gedi