I romeni pronti a scendere in piazza"Prendiamo le distanze da chi ci infanga"

I romeni pronti a scendere in piazza a Mantova. "Vogliamo prendere le distanze da chi infanga il nostro Paese". Indignati dall'atroce aggressione di Roma, sono decisi a esprimere pubblicamente solidarietà ai famigliari della vittima. Chiederanno di incontrare le autorità. Nel Mantovano i romeni residenti al 31 dicembre 2006 erano 2.911, l'8,3% degli stranieri. Gli irregolari sarebbero 400.