Boicottaggio, la Golden Lady "La nostra priorità sono i dipendenti"

La Golden Lady di Nerino Grassi di Castiglione ha licenziato via fax 320 operaie e 30 operai della Omsa di Faenza. Ma sul web è scattato il boicottaggio dei prodotti della Golden Lady. La campagna «Mai più Omsa» sta riscuotendo un enorme successo tra i navigatori. L'azienda ha replicato con una nota: "La nostra priorità sono i dipendenti, cercheremo un soluzione, insieme"