Incognita Unesco sul piano Porta Cerese

Centro commerciale, rondò e sottopassi: il Comune ha ignorato l’obbligo di discutere con il ministero i progetti urbanistici